Home News Cagliari-Milan, Ibrahimovic: “Mandzukic? Ora in due mettiamo paura”

Cagliari-Milan, Ibrahimovic: “Mandzukic? Ora in due mettiamo paura”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59
CONDIVIDI

Ibrahimovic ha parlato al termine di Cagliari-Milan commentando la vittoria dei rossoneri, la sua doppietta ed il prossimo arrivo di Mario Mandzukic nel club meneghino.

Ibrahimovic Mandzukic
Ibrahimovic (Getty Images)

Ibrahimovic entusiasta della vittoria

Zlatan Ibrahimovic ha commentato la vittoria del Milan sul Cagliari e la sua doppietta personale: “Dovevo farne un altro, ma bastavano due per vincere. Oggi bene, con uno in meno non è facile giocare. Contro questa squadra è difficile giocare. Questi giovani mi stanno motivando, fanno la sfida a chi corre di più. Obiettivo? Fino ad ora stiamo facendo bene, in campionato siamo quasi a metà. Adesso iniziano le partite più difficili”.

LEGGI ANCHE >>> CAGLIARI-MILAN, VOTI E HIGHLIGHTS

Milan, Ibrahimovic dà il benvenuto a Mandzukic

Il centravanti del Milan classe 1981 ha proseguito commentando anche l’arrivo di Mandzukic e degli altri acquisti, dicendosi contento per l’acquisto del croato: “Sarà un calendario molto duro però adesso con Mandzukic, Meité e non so se arriva qualcun altro, siamo di più. Il mister ha più scelte. Mandzukic? Sono contento. Ora siamo in due a mettere paura agli avversari. Credo in questo Milan? Credo in me, credo in Zlatan. Il rinnovo? Dipende da Paolo ora”.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, PIOLI SU MANDZUKIC

Rossoneri pronti a chiudere anche con il Chelsea per l’arrivo di Tomori. Da valutare invece l’acquisto di un vice Theo Hernandez con Firpo del Barcellona nel mirino della squadra meneghina.