Home Calciomercato Il difensore non rinnova, Milan e Inter pronte all’assalto

Il difensore non rinnova, Milan e Inter pronte all’assalto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31
CONDIVIDI

Milenkovic ha deciso di non rinnovare con la Fiorentina, accendendo così il derby tra Milan e Inter. Le cifre potrebbero ridursi e le milanesi stanno fiutando l’affare

Si accende il derby tra Milan e Inter sul mercato
Antonio Conte e Stefano Pioli, allenatori Inter e Milan © Getty Images  

Milenkovic non rinnova, si accende il derby di Milano per il difensore             

Si accende il derby di mercato tra Milan e Inter per Nikola Milenkovic. Non è una novità che il difensore piaccia da tempo ai rossoneri, vicini a lui anche la scorsa estate, ma negli ultimi mesi si è inserita prepotentemente anche la squadra nerazzurra. A Milanello serve un centrale di spessore che possa andare a sostituire il partente Romagnoli. Anche il biscione, però, con Ranocchia in odore di cessione, cerca un profilo importante per dare le giuste alternative al trio Skriniar, De Vrij, Bastoni. Insomma, il serbo farebbe comodo ad entrambe le milanesi che, però, fino a questo momento erano state caute su di lui a causa dei prezzi elevati.

Leggi anche >>>> Clamoroso scambio tra Juve e Milan: due big nella trattativa                   

S’infiamma il derby di mercato per il centrale della Fiorentina: Milan e Inter se lo contendono

Adesso, però, la situazione è cambiata e sembra essere arrivata la svolta. Il ragazzo avrebbe deciso di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2022, spalancando le porte al mercato nei suoi confronti. Addirittura c’è chi sostiene che si potrebbe aprire una vera e propria asta verso il giocatore della Fiorentina. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, rispetto alle ultime sessioni di calciomercato, è cambiato tanto. Il presidente viola, vista la situazione, è sceso dagli iniziali 40 milioni di euro agli attuali 20-25. Certamente un affare che le milanesi hanno fiutato e nessuna delle due vorrebbe lasciarsi scappare.

Leggi anche >>>> Calciomercato Milan, tutto su Vlahovic: scambio per il bomber

C’è però un ostacolo e non di poco conto. Naturalmente la voce del mancato rinnovo, è arrivata anche alle big europee. Al momento sembrerebbe in pole il Manchester United per assicurarsi le prestazioni di Milenkovic. C’è, però, da giurarsi che Milan e Inter daranno battaglia.