Home Calciomercato Calciomercato Milan, nuovo centravanti in estate: scelta fatta

Calciomercato Milan, nuovo centravanti in estate: scelta fatta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01
CONDIVIDI

Il Milan è al lavoro per cercare un nuovo centravanti in vista della prossima sessione di calciomercato. La dirigenza vuole rinforzare il reparto avanzato con una prima punta di livello internazionale.

Calciomercato Milan
Maldini

Milan, assalto al nuovo attaccante

Zlatan Ibrahimovic è il perno del Milan avendo dimostrato di essere ancora determinante in Serie A. Ad ottobre però, lo svedese compirà 40 anni ed il club sa bene di non poter fare affidamento solo su di lui per tutto il prossimo campionato. Paolo Maldini e Frederic Massara sono quindi al lavoro per trovare una nuova prima punta da regalare a Stefano Pioli per il 2021/2022. La scelta della dirigenza sembra essere fatta con un nome che è sopra a tutti: Andrea Belotti. L’attaccante granata già in passato fu vicino ai rossoneri e questa estate può essere il momento giusto per chiudere.

LEGGI ANCHE >>> FORMAZIONE MILAN, CAMBIO MODULO

Calciomercato Milan, Belotti primo obiettivo

Classe 1993, il numero nove sembra essere pronto a fare il salto in una big per provare a raggiungere obiettivi di squadra importanti. In un’annata molto difficile per il Torino, l’attaccante ha dimostrato di essere sempre decisivo, arrivando ad 11 reti dopo 23 giornate di campionato. A favorire il suo possibile arrivo al Milan c’è anche la questione contratto che è in scadenza nel giugno del 2022 con il club di Cairo. Per non rischiare di perdere il proprio capitano tra poco più di un anno, il Torino potrebbe dare l’ok alla sua partenza.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, DOPPIO AFFARE COL BOLOGNA

Belotti Milan
Belotti © Getty Images

Milan, la strategia per Belotti

La scadenza del contratto nel 2022 dell’attaccante abbassa le pretese del Torino per il suo capitano. Se non dovesse arrivare il rinnovo prima dell’estate, sarà difficile per i granata chiedere più di 35 milioni di euro per il centravanti della nazionale. Un affare per diverse big d’Europa che stanno tenendo sotto controllo la situazione, pronte ad approfittare dell’occasione di mercato. L’eventuale arrivo a Milanello di Belotti potrebbe portare all’addio di Mandzukic che ha un contratto di sei mesi più l’opzione per il rinnovo in caso di qualificazione alla prossima Champions League.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, ADDIO IN ESTATE

L’investimento ingente per un nuovo centravanti arriverà solo nel caso in cui il Milan dovesse chiudere il campionato tra le prime quattro, raggiungendo la qualificazione alla Champions League.