Home Calciomercato Juventus-Crotone, annuncio clamoroso: “Pirlo era un’opzione”

Juventus-Crotone, annuncio clamoroso: “Pirlo era un’opzione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:39
CONDIVIDI

Pochi minuti prima del calcio d’inizio del posticipo tra Juventus e Crotone ha parlato il ds dei pitagorici, Giuseppe Ursino, che si è soffermato su Andrea Pirlo 

Si chiude allo ‘Stadium’ la 23/a giornata di Serie A con il posticipo tra la Juventus di Andrea Pirlo e il Crotone di Giovanni Stroppa. Obiettivi di classifica ben diversi tra le due società con i bianconeri chiamati ad approfittare dei passi falsi di Milan, Roma e Napoli e i rossoblù impelagati invece in una complicata lotta per non retrocedere. Pochi minuti prima del calcio d’inizio c’è stato però anche spazio per un curioso retroscena di mercato che vede coinvolti lo stesso Crotone e Andrea Pirlo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Milik e Depay per rinforzare l’attacco

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sfida a Juventus e Milan: doppio derby di mercato

Calciomercato Juventus, Pirlo poteva finire al Crotone: arriva l’annuncio

Il direttore sportivo del Crotone, Giuseppe Ursino, ha parlato proprio a margine della gara contro la Juventus ai microfoni di ‘Sky Sport’, rispondendo anche ad una curiosità sul nome di Andrea Pirlo proprio per la panchina dei pitagorici: “Pirlo? Era un’idea quando è andato all’Under 23 della Juventus, se Giovanni (Stroppa, ndr) fosse andato via… Era un’opzione, per noi era un profilo importante. Ne avevo già parlato con il Presidente, era una situazione che ci andava bene, ma siamo contentissimi del nostro tecnico. Per me è un predestinato, diventerà ancora più grande dopo un anno. Non dico di gavetta, ma esperienza”.

Nulla di fatto alla fine con Pirlo che poi è andato all’U23 juventina prima di fare direttamente il salto in prima squadra dove è ancora a caccia della quadra giusta alla sua prima stagione da allenatore, catapultato direttamente nel calcio che conta. Le prossime saranno settimane decisive per Ronaldo e soci.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juventus (@juventus)