Home Calciomercato Inter-Milan, Rebic out: Pioli non rischierà l’attaccante

Inter-Milan, Rebic out: Pioli non rischierà l’attaccante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30
CONDIVIDI

Inter-Milan, Rebic out: Pioli non rischierà l’attaccante

Sabato sarà il grande giorno del derby di Milano, un’occasione per entrambe per avere maggiori certezze in vista dei prossimi impegni. Conte deve fare a meno di Bastoni, Young, Nainggolan, Gagliardini, Radu e Skriniar, tutti afflitti dal covid, più lo squalificato Sensi e il dubbio Perisic causa botta in nazionale. Inoltre, Lautaro e Sanchez arriveranno solo poche ore prima del derby e non saranno nelle migliori condizioni possibili per affrontare questa sfida. Le difficoltà in difesa imporranno a Conte di compiere scelte obbligate: D’Ambrosio, De Vrij e Kolarov nel terzetto davanti ad Handanovic, con Eriksen che spera di ritagliarsi uno spazio dal primo minuto dopo le polemiche post nazionale. Uno tra Barella, Brozovic e Vidal andrà in panchina con il cileno al momento ‘favorito’.

Inter-Milan, Rebic out: Pioli non rischierà l’attaccante

Il Milan ha recuperato Ibrahimovic e Romagnoli ma non potrà disporre di Rebic che continua a soffrire del problema al gomito. Lo staff ha deciso che non verrà rischiato e per lui il derby sarà visibile solamente dalla tribuna. Pioli dovrebbe scegliere uno spregiudicato 4-2-3-1 con Saelemaekers, Calhanoglu e Leao dietro Ibrahimovic. Queste le probabili formazioni:

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Barella, Brozovic, Perisic; Vidal; Lukaku, Lautaro Martinez.
MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Kjaer, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.