Home Calciomercato Inter, dalle cessioni super budget per il mercato: 130 milioni

Inter, dalle cessioni super budget per il mercato: 130 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:21
CONDIVIDI

INTER, SUPER BUDGET DALLE CESSIONI– In estate l’Inter si è “liberata” dei giocatori non funzionali al progetto di Antonio Conte. Tra qualche mese, almeno nelle intenzioni dei nerazzurri, il club potrebbe raccogliere “i frutti” di queste cessioni. Su tutte quelle di Mauro Icardi e Ivan Perisic, l’uno andato al PSG l’altro al Bayern Monaco, che in prestito nelle rispettive nuove squadre attendono di conoscere quello che sarà il loro futuro per la prossima stagione.

Perisic Bayern Monaco
Perisic © Getty Images

Due gol fin qui per Maurito con i francesi (uno in Champions e uno in campionato), due segnature e due assist invece per il croato. Sono loro due i tesori nerazzurri che l’Inter spera di valorizzare per incassare nell’estate del 2020 un bel gruzzolo da poter reinvestire sul mercato.

A rimpinguare questo potenziale budget anche la possibile cessione di Gabigol. Il brasiliano è diventato un punto fermo del Flamengo e, in patria, è attualmente uno dei migliori giocatori. L’Inter vorrebbe realizzare dalla sua cessione non meno di 20/25 milioni, che aggiunti ad una cifra simile per la vendita di Joao Mario (Lokomotiv Mosca) alzerebbero il tesoretto spendibile sul mercato sino a 130 milioni totali.

Una cifra da poter investire nell’acquisizione di un grandissimo colpo nella prossima estate.

INTER, SANCHEZ OPERATO: I TEMPI DI RECUPERO