Home Calciomercato Inter, svolta clamorosa: nuova panchina estera per Conte

Inter, svolta clamorosa: nuova panchina estera per Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:45
CONDIVIDI

L’allenatore dell’Inter, Antonio Conte, in scadenza nel 2022, in estate potrebbe passare nella panchina di un top club europeo mai allenato prima.

Calciomercato Inter Conte Skriniar
Antonio Conte © Getty Images

Antonio Conte arrivò all’Inter la scorsa stagione, promettendo grandi cose in nerazzurro. Al suo primo anno ottenne due secondi posti in campionato e in Europa League, poi in estate decise di continuare il suo cammino alla beneamata, e in questa stagione è a qualche giornata di distanza dall’ottenere un matematico scudetto, che a Milano, sponda nerazzurra, manca da ben 11 anni. Un successo, quello del tecnico salentino in questa stagione, escludendo la grave uscita anticipata dalle coppe europee.

Però il contratto dell’allenatore ex-Juventus è in scadenza a giugno dell’anno prossimo, e ad oggi la situazione dirigenziale in casa Inter non è delle migliori. Infatti, alla cifre attuali sarebbe impossibile per Suning (se rimarrà questa la proprietà) fare un rinnovo di contratto al tecnico, e così Conte potrebbe decidere di dire addio all’Inter già da questa estate. Intanto su di lui avrebbe già messo gli occhi un top club della Liga

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter: due rinforzi scudetto per Conte

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il piano per arrivare a Pogba: cessioni illustri

Conte come erede del “cholo” Simeone

Atletico Madrid Coronavirus
Simeone ©Getty Images

Secondo quanto riportato da Interlive, si tratterebbe proprio dell’Atletico Madrid, club spagnolo attualmente primo in campionato, a solo un punto di vantaggio sul Barcellona. L’allenatore dei colchoneros, Diego Simeone, è infatti alla fine di un ciclo (anch’egli in scadenza nel 2022). Inoltre la società madrilena non avrebbe gradito le sue dichiarazioni al termine della debacle in campionato contro il Siviglia, che ha rimesso il titolo in discussione, e che potrebbe aver incrinato i rapporti tra le parti.

Il Direttore sportivo dell’Atletico Madrid, l’italiano Andrea Berta, avrebbe pronta un’offerta triennale da 36 milioni di euro (12 l’anno) che eguaglierebbe l’attuale stipendio percepito da Antonio Conte all’Inter, e che potrebbe convincere l’allenatore salentino a sedere sulla panchina dei colchoneros. La prossima stagione sarà la prima di Antonio Conte in Liga?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonio Conte (@antonioconte)