Home Calciomercato Futuro Milik, a gennaio sarà addio: il Napoli vuole cederlo a tutti...

Futuro Milik, a gennaio sarà addio: il Napoli vuole cederlo a tutti i costi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:49
CONDIVIDI

Futuro Milik, a gennaio sarà addio: il Napoli vuole cederlo a tutti i costi

In casa Napoli la situazione di Milik resta sempre di attualità ma non in maniera positiva. Il centravanti polacco è attualmente un giocatore azzurro ma non si sta mettendo nelle condizioni per poter competere per una maglia da titolare in attacco. E’ in scadenza e la società azzurra ha perso la possibilità di cederlo per circa 30 milioni di euro nel mercato di gennaio, un danno che De Laurentiis e Giuntoli non si spiegano visto che lui stesso ha deciso di non rinnovare e di voler andare via. Non rinnoverà il contratto e resta fuori dalle liste campionato ed Europa League…

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Atalanta streaming, come vederla: no Rojadirecta

Futuro Milik, a gennaio sarà addio

Si attenderà gennaio per cercare una forzatura per questa situazione ai limiti della sopportazione. Fiorentina, Inter, Juventus e alcuni club stranieri potrebbero tornare in auge, mentre lui dal ritiro della sua nazionale ha voluto fare chiarezza: “Io volevo andare via senza problemi ma il Napoli non mi ha permesso di andare nei club con cui avrei voluto trattare. Lista Europa League? L’ho scoperto dai giornali, ma mi aspettavo una scelta del genere e la mancanza di comunicazione non la reputo professionale”. Così Giuntoli: “Abbiamo offerto il rinnovo a Milik più volte ma lui ha rifiutato dicendo che voleva andare via. Mercato? Ottimo, abbiamo tenuto i big, segno che la proprietà è molto forte, con una gestione molto buona” ha concluso.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, non rinnova: affare col Napoli