Home Calciomercato Clamoroso scambio tra Juve e Milan: due big nella trattativa

Clamoroso scambio tra Juve e Milan: due big nella trattativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50
CONDIVIDI

Bianconeri e rossoneri starebbero studiando uno scambio che riguarderebbe due calciatori in difficoltà: scopriamo la trattativa nel dettaglio.

Calciomercato Juventus e Inter Damsgaard Paratici Marotta Sampdoria
Nedved e Paratici © Getty Images

Fino ad ora, le stagioni di Juventus e Milan sono state molto particolari e ricche di colpi di scena. I primi, probabilmente dovranno rinunciare al titolo di campioni d’Italia dopo 9 stagioni di dominio incontrastato, mentre i secondi possono concretamente mettere le mani su una qualificazione in Champions League che ai rossoneri manca oramai dal lontano 2014.

In estate però le squadre avranno un obiettivo comune: rinforzare la propria rosa in vista della prossima impegnativa stagione. I bianconeri sono davanti a un’annata semi-fallimentare (non del tutto se si otterrà la vittoria della Coppa Italia), e dovranno sensibilmente rivedere l’organico, partendo proprio dall’allenatore Andrea Pirlo, che rimane in forte bilico. I rossoneri invece il mercato ce l’hanno proprio in casa. Infatti, i rebus più grandi da risolvere sono quelli dei rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu, con quello di Ibrahimovic che sembra in stato più avanzato. Però c’è una trattativa di scambio che potrebbe coinvolgere ed accontentare entrambe le società: scopriamola nel dettaglio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato italiano in fermento: è sfida per Belotti

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio in porta: doppio erede in Serie A

La pazza idea: lo scambio Bernardeschi-Romagnoli

Romagnoli
Romagnoli ( ©️ Getty Images)

Secondo quanto riportato dai colleghi di Goal, i due club starebbero valutando un possibile scambio tra due giocatori delle proprie rose. Si tratta di Federico Bernardeschi e di Alessio Romagnoli, entrambi in scadenza con i rispettivi club nel 2022. Il centrocampista classe ’94 non è più centrale nei piani del club di Agnelli, e potrebbe passare in rossonero per rilanciare la propria carriera, molto altalenante nelle ultime 4 stagioni. Alessio invece non sembra più l’insostituibile di una volta, anche grazie all’esplosione di Tomori (il cui riscatto è una priorità del club), e inoltre non gli è ancora stata consegnata una proposta di rinnovo.

I valori di mercato dei due giocatori hanno una differenza di 10 milioni di euro a favore di Romagnoli, che al momento ne vale 30, ma lo scambio sembra stuzzicare le società sia sotto l’aspetto tecnico che sotto l’aspetto economico. La Juventus andrebbe ad acquisire un difensore centrale italiano, giovane e collaudato, che andrebbe di fatto a sostituire Giorgio Chiellini, e darebbe più freschezza al reparto. D’altro canto, Bernardeschi potrebbe rivelarsi molto utile nel sistema offensivo di Pioli, dove potrebbe agire da esterno oppure da trequartista. Parola al mercato, ma soprattutto all’agente dei due giocatori: Mino Raiola.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Federico Bernardeschi (@fbernardeschi)