Home Calciomercato Sfida di mercato tra due big di A per un gioiello dello...

Sfida di mercato tra due big di A per un gioiello dello Spezia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:02
CONDIVIDI

Il gol al Milan ha spalancato le porte del grande calcio a Simone Bastoni dello Spezia, ora cercato da Napoli e Atalanta per l’estate

Lo Spezia esulta dopo aver battuto il Milan
Esultanza spezia contro il Milan © Getty Images  

Spezia, Simone Bastoni diventa uomo mercato dopo la ‘cura’ Italiano                

Si chiama Simone Bastoni, di professione fa il calciatore e gioca nello Spezia, ma adesso Napoli e Atalanta hanno messo gli occhi su di lui. Le due compagini, infatti, necessitano di un terzino, ruolo che il calciatore ha ricoperto più volte in carriera, nonostante vada a prediligere la zona nevralgica del campo. La classica bella favola quella del classe 1996, una vita da mediano, a fare la gavetta, poi un giorno ti ritrovi in serie A con una compagini di provincia e lì capisci che qualcosa può cambiare. Fino a sabato sera, quando un mutamento c’è stato davvero e il centrocampista, grazie a una prestazione super, condita anche da un grande gol, si è messo in evidenza contro l’ormai ex capolista Milan. Ecco che il ragazzo ha smosso subito l’interesse di squadre importanti, a partire proprio dal nostro campionato. Il tutto, oltre che del suo indiscusso talento, è frutto anche della meravigliosa stagione della squadra spezzina nel massimo torneo calcistico nazionale, grazie a una guida preziosa, quella di mister Italiano e una programmazione seria. Nessuna squadra, alla prima stagione in A, aveva fatto, a questo punto dell’anno, i punti conquistati dalla Spezia, diventati 24 con la vittoria sui rossoneri.

Leggi anche >>>> Calciomercato Milan, Maldini insiste: colpo in difesa in Serie A                    

Bastoni uomo mercato dopo il gol al Milan
Simone Bastoni, centrocampista Spezia © Getty Images

Atalanta e Napoli in fila per Simone Bastoni, da centrocampista a terzino il passo è breve

Il lavoro e la gavetta pagano sempre e adesso Bastoni può veramente iniziare a sognare in grande, anche perché le qualità ci sono tutte. Centrocampista 25enne partito dalle giovanili dello Spezia, prima di tornare a casa ha girovagato per l’Italia. Siena, Carrarese, Trapani, Novara, tutte squadre di provincia alle quali, però, non ha mai fatto mancare il proprio apporto, tanto da diventare, ovunque, un punto fermo. Con i bianconeri torna nel 2019, giusto in tempo per conquistare, insieme ai suoi compagni, sul campo una splendida promozione in serie A.

Leggi anche >>>> Calciomercato, bomba in Serie A: offerta per Benzema

Atalanta e Napoli si sfidano per lo spezzino Bastoni
Simone Bastoni dello Spezia contro il Napoli © Getty Images

Centrocampista o esterno difensivo, non solo è abile tecnicamente, ma anche forte fisicamente. Possiede un gran sinistro (dimostrazione il gol con i rossoneri) ed è bravo anche negli inserimenti offensivi. Italiano lo sfrutta più sulla fascia, un ruolo delicato con grande carenza in Italia. Come sottolinea ‘La Gazzetta dello Sport’, che parla dell’interesse di Napoli e Atalanta per lui: “Simone Bastoni, a settembre lo Spezia lo aveva promesso alla Juve Stabia, da centrocampista giocava poco. Italiano però ha voluto tenerlo e lo ha trasformato in fluidificante a sinistra. Un successone. Il contratto gli scade nel 2022. Gli 007 dell’Atalanta e del Napoli sono sulle sue tracce ma non mancano altre offerte. Rinnovo? Ora come ora potrebbe anche essere difficile”.