Home Calciomercato Calciomercato, addio Roma: vicina la risoluzione del contratto

Calciomercato, addio Roma: vicina la risoluzione del contratto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:54
CONDIVIDI

Sembra ormai quasi al capolinea l’avventura a Roma di Javier Pastore. Il centrocampista argentino potrebbe anche rescindere il proprio contratto con i giallorossi 

Pastore
Roma contratto Pastore © Getty Image

Potrebbe non essere ancora finito il lavoro per gli uomini mercato della Roma nonostante la chiusura della finestra di trasferimenti. La società giallorossa deve infatti ancora fare i conti con il futuro di Javier Pastore, centrocampista argentino reduce da alcune annate sottotono e ricche di infortuni. Appena 15 le presenze raccolte lo scorso anno tra campionato ed Europa League con zero reti e nessun particolare sussulto. A rendere problematico il suo impiego c’è però prima di tutto la condizione fisica che starebbe spingendo i capitolini ad una valutazione drastica.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, clamoroso addio in vista: c’è la Roma

Calciomercato Roma, Pastore verso la rescissione: la situazione

La Roma sta pensando alla risoluzione del contratto di Javier Pastore come sottolineato dal quotidiano ‘Il Tempo’. Il club capitolino potrebbe infatti appellarsi all’articolo 15, comma 4, dell’accordo collettivo tra Assocalciatori e Lega Serie A il quale recita: “Qualora l’inabilità del Calciatore per malattia o infortunio, ovvero la sua inidoneità come supra definite, si protraggano oltre i 6 (sei) mesi, la Società può richiedere al CA la risoluzione del Contratto ovvero la riduzione alla metà della retribuzione maturanda dalla data della richiesta fino alla cessazione dell’inabilità e comunque non oltre il termine di scadenza del Contratto”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Zaniolo e Dzeko verso il rinnovo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mirarte y sonreír 😍 es todo lo que me hace feliz ❤️ te amo @chiara__picone

Un post condiviso da Javier Pastore ( Oficial ) (@flacojp27) in data: