Home Calciomercato Calciomercato Roma, buco nel bilancio di 204 milioni: previste cessioni illustri

Calciomercato Roma, buco nel bilancio di 204 milioni: previste cessioni illustri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:33
CONDIVIDI

Calciomercato Roma, buco nel bilancio di 204 milioni: previste cessioni illustri

La Roma sarà costretta a cedere dei big importanti nelle prossime sessioni di mercato. Come comunicato dal club giallorosso, ad oggi c’è un buco in bilancio di circa 204 milioni di euro: “Nonostante le misure adottate dalla società per mitigarne le conseguenze, tale situazione di emergenza, straordinaria per natura ed estensione, ha avuto e sta avendo ripercussioni significative sulle attività economiche della società e del gruppo determinando un contesto di generale incertezza, la cui evoluzione e relativi effetti non risultano al momento prevedibili, essendo tali da determinare riflessi negativi principalmente sui proventi di AS Roma rivenienti dai diritti televisivi, dalle sponsorizzazioni, e in generale da tutte le attività commerciali del gruppo. L’andamento dei proventi, inoltre, è stato solo parzialmente compensato da minori costi, la cui riduzione nell’esercizio è principalmente legata al personale tesserato”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, intrigo in difesa: offerto l’ex Roma

Calciomercato Roma, buco nel bilancio di 204 milioni: previste cessioni illustri

Dunque, per cercare di rientrare dai costi, la società deve necessariamente vendere e abbassare il tetto ingaggi: ecco perché si cercava di piazzare Dzeko e risparmiare circa 7,5 milioni di euro dal suo ingaggio. Spiegate anche le cessioni di Kluivert, Perotti e Under, mentre tra gennaio e giugno potrebbero essere prese in considerazioni anche altri addii di un certo peso: si tratta di Veretout, Pellegrini, Zaniolo, Mancini, Pedro, Kumbulla e Spinazzola, giocatori che vantano un mercato importante e potrebbero aiutare a ripianare un bilancio davvero disastroso con plusvalenze vitali.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, ad un passo dall’addio: c’è il Lipsia