Home Calciomercato Calciomercato, ritorno alla Juventus? L’annuncio del fratello

Calciomercato, ritorno alla Juventus? L’annuncio del fratello

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:13
CONDIVIDI

Moise Kean sta vivendo una grande stagione con la maglia del PSG dopo l’esperienza non esaltante all’Everton. Parla il fratello dell’ex Juventus 

Juventus © Getty Images

In queste due serate di Champions League abbiamo visto l’exploit di diversi giovani prodigi. Su tutti Mbappe e Haaland ma anche l’italiano Moise Kean. L’attaccante del PSG sta vivendo una grande annata dal punto di vista personale alla corte dei parigini dopo una stagione non proprio indimenticabile con la maglia dell’Everton dopo l’addio alla Juventus. Il giovane attaccante italiano avrebbe fatto comodissimo in questo momento ad Andrea Pirlo che a gennaio non ha avuto alcun rinforzo per quanto concerne la zona offensive dopo aver lungamente trattato Scamacca.

LEGGI ANCHE >>> Infortunio Juventus: arriva il comunicato UFFICIALE, le condizioni

LEGGI ANCHE >>> Tegola Juventus: Bonucci può stare fuori un mese

Calciomercato Juventus, il fratello di Kean: “Guarda tutte le partite”

A proposito del passato juventino ha parlato il fratello di Kean, Giovanni, che ai microfoni di ‘juvenews.eu’ ha lanciato segnali importanti in merito all’attaccamento del ragazzo ai colori bianconeri: “Con i suoi ex compagni si sente sempre. Lui è rimasto legato alla Juve, è sempre la squadra che lo ha lanciato e si guarda tutte le partite ogni volta che può. E’ rimasto comunque in buoni rapporti e spero di rivederlo in Italia un giorno, anche se ora si trova bene a Parigi e se può scrivere la storia in un club come quello, va bene lo stesso direi”.

Sul confronto tra Ronaldo e Mbappe: “Sono due giocatori straordinari, ma come si trova bene con loro si trova bene con tutto il resto dei suoi compagni. E’ chiaro che giocare accanto a campioni del genere lo può solo far crescere, ma su Ronaldo non c’è neanche da chiedere perché chiunque vorrebbe giocare con lui. Chi preferisce tra i due? Questo non lo so con certezza. Penso più Mbappé, solo per una questione di età, è coetaneo con Moise e secondo me può avere più feeling con lui di quanto ne aveva con CR7”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Moise kean 🦍 (@moise_kean)