Home Calciomercato Calciomercato, il Real vuole soffiare un giocatore a Milan e Roma

Calciomercato, il Real vuole soffiare un giocatore a Milan e Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:52
CONDIVIDI

Calciomercato: Milan e Roma duellano per un obiettivo in comune, possibile però l’inserimento del Real Madrid per il bomber che sta incantando in Serie A. I blancos alla ricerca dell’erede di Benzema: obiettivo trovato?

Real Madrid Zidane
© Getty Images

Mentre il Milan è pienamente coinvolto nella lotta Champions e, contemporaneamente, la Roma attende solo la fine di questa stagione, le due società condividono un obiettivo in comune sul mercato. Rossoneri e giallorossi infatti in vista della prossima annata hanno messo nel mirino lo stesso giocatore, quel Dusan Vlahovic che ha incantato in questo campionato, arrivando a segnare fin qui ben 18 reti.

Nessuno dai tempi di Luca Toni (che si fermò a 33) era mai riuscito a segnare così tanto con la maglia viola, e ora l’attaccante serbo è il principale uomo mercato di cui può disporre la Viola. Con una valutazione non inferire ai 40 milioni di euro, Vlahovic è uno dei prospetto più interessanti del calcio europeo, e con appena 21 anni rappresenta una ghiotta occasione in prospettiva per chiunque.

Non solo Milan e Roma, come detto, ma ora anche il Real Madrid sulle tracce del bomber di Commisso. A parlarne, in Spagna, è il Mundo Deportivo.

Leggi anche–> Milan, le ultime di mercato 

Calciomercato: Milan, Roma e Real su Vlahovic

Vlahovic rinnovo sfuma Milan
Dusan Vlahovic © Getty Images

Il Real Madrid sta cercando un vice Benzema, un giocatore in grado di poter prendere il posto del francese poi al centro dell’attacco delle merengues. Vlahovic risponde all’identikit tracciato da Perez: giovane, forte, tecnico e fisico, il perfetto erede del bomber francese (che va ormai per i 34 anni).

Commisso fa del suo giocatore una valutazione non inferiore ai 40 milioni di euro, ma spera che data la folta concorrenza il prezzo possa lievitare ulteriormente. Milan e Roma non staranno a guardare, a caccia del possibile erede sia di Ibrahimovic che di Dzeko.

Fiorentina, doppio Vlahovic non basta alla Viola: