Home Calciomercato Calciomercato Milan, stallo sul rinnovo: c’è lo zampino del PSG?

Calciomercato Milan, stallo sul rinnovo: c’è lo zampino del PSG?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Il Milan sta trattando diversi rinnovi contrattuali. Alcune trattative sono in fase di stallo. Un giocatore potrebbe non firmare tentato dall’allettante proposta del PSG.

Calciomercato Milan, stallo sul rinnovo: c'è lo zampino del PSG?
Paolo Maldini. © Getty Images

Il campionato si avvicina alla sua conclusione. Il Milan vuole, a tutti i costi, chiudere alla grande la propria stagione. Per i rossoneri la degna conclusione di questa annata prevede la conquista della qualificazione alla prossima Champions League. Dalla massima competizione continentale il Milan è assente dal 2014. Stefano Pioli vuole essere il primo allenatore ad aver raggiunto questo obiettivo negli ultimi anni. Per farlo occorrerà ottenere più punti possibili nella ultime 7 giornate di Serie A. L’obiettivo è quello di tenere lontano il Napoli che al momento occupa il quinto posto della classifica con un distacco dai rossoneri di 4 punti. Il prossimo turno di campionato potrebbe essere favorevole in tal senso al Milan. I rossoneri ospiteranno il Genoa al Meazza, mentre il Napoli dovrà vedersela al Maradona contro la capolista Inter.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ————->>> Calciomercato Milan, Maldini ha deciso: sarà addio in estate

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ————->>> Milan, Raiola è in sede: dopo i rumors arriva il rinnovo

Calciomercato Milan, stallo sul rinnovo: c’è lo zampino del PSG?

Il Milan, in queste settimane, sta pensando al futuro su diversi fronti. Se Stefano Pioli è concentrato nel consentire alla squadra rossonera di disputare la Champions League nella prossima stagione, la società sta trattando il rinnovo del contratto con diversi giocatori. Tra questi c’è anche Hakan Calhanoglu. Il numero 10 rossonero sta discutendo il prolungamento del suo contratto da diverse settimane. Il turco sarà legato al Milan fino a Giugno 2021 e, come nel caso di Gianluigi Donnarumma, potrebbe lasciare Milano in estate. Secondo quanto riporta la “Gazzetta dello Sport“, tra società e l’entourage del giocaotre ci sarebbe un’importante distanza economica che starebbe causando lo stallo nella trattativa. Trattativa influenzata anche dall’interessamento sul giocatore da parte del PSG.