Home Calciomercato Calciomercato Milan, gelo su un big: addio possibile

Calciomercato Milan, gelo su un big: addio possibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:23
CONDIVIDI

In casa Milan il calciomercato della prossima stagione gira molto attorno ai rinnovi dei big in scadenza di contratto. Donnarumma, Calhanoglu ed Ibrahimovic vedranno terminare il loro accordo a giugno ed al momento non ci sono buoni segnali.

Calciomercato Milan
Milan © Getty Images

Calciomercato Milan, preoccupazione sui big in scadenza

Fino ad alcuni mesi fa era difficile immaginare che al 16 di febbraio il Milan fosse rimasto ancora con giocatori del calibro di Calhanoglu e Donnarumma in scadenza di contratto. Il prossimo 30 giugno terminerà l’accordo che i due giocatori hanno con la squadra rossonera e potranno lasciare il club senza una trattativa tra le due società. Già ora per loro ci sarebbe la possibilità di accordarsi con una nuova squadra senza dover chiedere il permesso al Milan che rischia seriamente di perderli a parametro zero, ipotesi che sarebbe catastrofica per le casse del club.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, OCCHI IN CASA SPEZIA

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

Milan, Donnarumma e Calhanoglu: la situazione

Il portiere classe 1999 ha più volte espresso la sua intenzione di restare ancora a lungo in rossonero essendo molto legato al club ed intenzionato a riportare in alto la società come in passato. Resta da trovare l’accordo economico con Raiola che potrebbe anche decidere di prolungare nel frattempo di un anno per evitare di portare a scadenza l’estremo difensore della nazionale italiana. Da capire invece la situazione riguardante Calhanoglu. Nelle ultime settimane ci sono stati diversi incontri con l’entourage del numero 10 con l’accordo che è sempre sembrato vicino ma che non è stato ancora chiuso.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, MALDINI PROVA IL SUPER COLPO PER GIUGNO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

Milan, occhio all’assalto a Calhanoglu

Il trequartista turco ha diverse richieste soprattutto dall’estero anche se dall’Italia la Juventus stessa ha fatto un pensiero nei confronti dell’ex Bayer Leverkusen. Sono molte le big europee che sono pronte a migliorare l’attuale ingaggio percepito dal classe 1994 con il Milan che deve provare ad accelerare le operazioni per non rischiare di perdere il giocatore a costo zero. Un eventuale addio che porterebbe una grande perdita alla società che non monetizzerebbe l’addio di uno dei big della propria rosa.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, ADDIO IN VISTA: VA IN SPAGNA

Calciomercato Milan
Calhanoglu © Getty Images

Milan, quale futuro per Ibrahimovic

Discorso diverso per quello che riguarda Zlatan Ibrahimovic. Il classe 1981 sta dimostrando di essere ancora decisivo nel campionato di Serie A e da parte della società sembra esserci l’intenzione di prolungare l’accordo. L’incontro decisivo con la punta ci sarà però con ogni probabilità solamente a fine campionato per valutare al meglio le condizioni fisiche della punta che ad ottobre compirà 40 anni. Al momento le possibilità di andare avanti ancora insieme appaiono alte.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, SALTANO TRE TESTE A GIUGNO

Calciomercato Milan
Ibrahimovic © Getty Images

Una menzione a parte meritano i calciatori in prestito. Per Dalot, Diaz, Tomori e Meité le valutazioni saranno fatte a fine stagione per capire se investire sulla loro permanenza o lasciarli tornare nei club di appartenenza.