Home Calciomercato Calciomercato Milan, bomber ai margini: assalto a gennaio

Calciomercato Milan, bomber ai margini: assalto a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:43
CONDIVIDI

CALCIOMERCATO MILAN, CACCIA AL NUOVO BOMBER: L’OBIETTIVO È SEMPRE LUI – Il calciomercato, nella sua versione estivo/autunnale, è terminato solamente da una decina di giorni ma non si placano le voci e i rumors riguardo trattative vere, presunte o possibili. Tra queste torna di moda quella che parla di un interesse del Milan per Luka Jovic. L’attaccante croato è arrivato nell’agosto del 2019 al Real Madrid per 60 milioni di euro ma al Bernabeu non è stato che il lontano parente del bomber che aveva incantato al Francoforte, per di più in coppia con Rebic.

Calciomercato Milan, Jovic rimane la prima scelta

Jovic
Jovic Milan © Getty Image

Jovic, tra l’altro, anche con alcuni atteggiamenti non proprio consoni fuori dal campo non ha migliorato la sua posizione nello spogliatoio delle Merengues. Perez ha pensato a cederlo, ma solo in forma definitiva e recuperando il più possibile della cifra spesa per portarlo a Madrid. Il Milan si era interessato al prestito, eventualità però non gradita al Real. Più il tempo passa però e più Florentino potrebbe “ammorbidirsi” in questo senso, dando il suo placet per un prestito.

Leggi anche–> Milan, le ultime news di mercato 

Milan, attesa per Jovic

Per questo il Milan attende con fiducia e se Jovic dovesse continuare a fare panchina al Real Madrid allora un tentativo per gennaio non sarebbe da escludere. La situazione rimane quindi in continuo divenire.