Home Calciomercato Calciomercato Juventus, telefonata a Madrid: arriva dal Real

Calciomercato Juventus, telefonata a Madrid: arriva dal Real

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:42
CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, telefonata a Madrid: arriva dal Real

Paratici e Nedved pensano al mercato estivo
Nedved e Paratici, dirigenza Juventus © Getty Images

La Juventus è pronta a rifarsi il look in vista della prossima stagione. Appurate alcune difficoltà evidenti tra infortuni e cali di forma frequenti, la dirigenza e Pirlo puntano ad un rinnovamento e ad un rinforzamento di un certo spessore per il futuro prossimo. Con Chiellini ormai avviato verso la fine della carriera, serve un elemento di esperienza in difesa che possa fare del proprio meglio per sostituirlo. Alcune voci riferiscono di una telefonata a Madrid per sondare la disponibilità di Raphael Varane del Real Madrid, scoperta di Mourinho che colse l’opportunità di portarlo nella capitale iberica quando giocava nella Serie B francese. Potrebbe essere lui il sostituto ideale del capitano, visto che anche Bonucci è in evidente calo e serve un sostituto all’altezza della situazione. In scadenza nel 2022, secondo ‘Don Balon’ l’affare potrebbe andare in porto se dovesse concludersi l’esperienza madrilena di Zidane come allenatore. L’operazione non sarebbe semplice: a Madrid guadagna circa 8,5 milioni netti e il suo cartellino costa sui 50 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>>  Recupero Juventus-Napoli, scelta la data

Calciomercato Juventus, telefonata a Madrid: arriva dal Real

Se la Juve pensa a rifarsi la difesa, anche l’attacco dovrà essere rimpolpato per evitare di ritrovarsi solo con pochissimi elementi. E’ il caso dei continui problemi che stanno capitando a Morata e Dybala, i quali sono spesso out per infortuni e acciacchi vari. Proprio a proposito dell’argentino, il club ha comunicato che “a seguito dei consulti specialistici effettuati questa settimana, proseguirà con un piano di recupero incentrato su terapie e allenamento differenziato in campo”. Dunque, si attende ancora di capire quando potrà essere disponibile al 100% e spezzare una maledizione che lo sta investendo ormai dall’inizio dell’anno.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, conti in rosso: “Possibile cessione di giocatori”