Home Calciomercato Calciomercato Juventus, bomba dalla Spagna: Ronaldo e Conte insieme

Calciomercato Juventus, bomba dalla Spagna: Ronaldo e Conte insieme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:35
CONDIVIDI

Calciomercato Juventus: clamorosa indiscrezione quella che arriva direttamente dalla Spagna. Al termine della stagione Agnelli potrebbe attuare una strategia incredibile per rilanciare i bianconeri il prossimo anno. Per trattenere Ronaldo un grande ritorno in panchina di Conte?

Calciomercato Inter Muriel
Conte © Getty Images

Clamorosa bomba di mercato quella che è stata lanciata in Spagna. Con la stagione che si appresta a vivere le sue battute finali, i club iniziano a pensare alla prossima annata calcistica. In casa Juventus c’è grande incertezza per quanto riguarda il futuro: tra la qualificazione in Champions ancora incerta e un mercato che dipenderà dall’ingresso nell’Europa che conta.

Un grande punto interrogativo anche sul destino di Ronaldo: il portoghese saluterà in caso di Europa League, ma la sua conferma non sarebbe scontata in caso di Champions. Per trattenerlo, stando ai media iberici, Agnelli sarebbe disposto a sferrare una mossa super: riportare sulla panchina bianconera Antonio Conte.

Al tecnico salentino, in caso di addio all’Inter, potrebbe presentarsi l’occasione di una seconda avventura in bianconero. E sarebbe chiamato anche stavolta a risollevare le sorti della squadra.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Juventus Conte, matrimonio possibile?

Calciomercato Juventus Ronaldo
Ronaldo © Getty Images

Va detto che Agnelli e Conte non si sono lasciati proprio bene al termine del rapporto tra il tecnico e i bianconeri. Al presidente non è mai andato giù il modo in cui l’ex tecnico ha lasciato la Juve, nel bel mezzo del ritiro pre stagionale.

Lo scorso gennaio scintille tra i due in occasione di Juve-Inter di Coppa Italia, sintomo di un rapporto non proprio fraterno. Dalla Spagna però hanno lanciato la bomba: Pirlo anche con la Champions non sarebbe sicuro di rimanere alla guida dei bianconeri, e potrebbe essere proprio il suo ex allenatore a subentrare al suo posto.