Home Calciomercato Calciomercato Juventus, retroscena Llorente

Calciomercato Juventus, retroscena Llorente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:33
CONDIVIDI

Calciomercato Juventus: i bianconeri sono ancora in cerca di un attaccante per il ruolo di vice Morata. Paratici valuta Scamacca del Sassuolo, a inizio mercato retroscena su Llorente.

Llorente
Llorente (Getty Images)

La Juventus è a caccia di un attaccante che possa ricoprire il ruolo di vice Morata. Ai bianconeri manca un’alternativa allo spagnolo, chiamato spesso agli straordinari in questa prima parte di stagione. L’ex Real Madrid è stato grande protagonista in Champions League, 6 reti, mentre in campionato viaggia a medie realizzati più basse. Paratici sta valutando il nome di Scamacca ma il Sassuolo lo valuta non meno di 20 milioni di euro. Eppure ci sarebbe stata una possibilità low cost per i campioni d’Italia: il ritorno di Llorente a Torino.

Ipotesi che però non avrebbe convinto Paratici, al punto che alla fine Llorente si è trasferito sì in bianconero, ma quello dell’Udinese.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Calciomercato Juventus: Llorente non ha convinto

calciomercato Juventus Paratici
Fabio Paraticy (Getty Images)

Secondo rumors di mercato Llorente a inizio sessione sarebbe stato proposto alla Juventus praticamente a costo zero. L’attaccante basco non era più considerato centrale da Gattuso per il suo progetto e con il contratto in scadenza l’affare si sarebbe potuto chiudere facilmente. L’intesi Llorente però non pare aver scaldato la Juve, che ha deciso di non proseguire nelle trattative.

Llorente, i suoi gol con la maglia della Juventus: