Home Calciomercato Calciomercato Juventus: Paratici ha deciso il futuro di McKennie

Calciomercato Juventus: Paratici ha deciso il futuro di McKennie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03
CONDIVIDI

Calciomercato Juventus: i bianconeri hanno deciso quale sarà il futuro di McKennie. Il centrocampista statunitense è tra le note liete di questa prima parte di stagione ed è già diventato il giocatore a stelle e strisce con più gol in Serie A.

Mckennie Juventus
Weston Meckennie, centrocampista della Juventus / © Getty Images

Grazie alla rete segnata al Crotone Weston McKennie è diventato, dopo pochi mesi, il giocatore statunitense con più marcature nel nostro campionato (4 gol, superato l’ex Roma Bradley a 3). Non che la Serie A sia ricca di calciatori a stelle e strisce, anzi, ma il traguardo raggiunto dall’ex Schalke 04 testimonia la bontà dell’affare chiuso da Paratici lo scorso agosto.

McKennie è arrivato a Torino in prestito dal club della Ruhr a riflettori decisamente spenti. Pochi conoscevano le qualità e le caratteristiche di un giocatore che, la scorsa stagione, lottava per la salvezza in Bundesliga. In poche settimane però Wes si è presto la maglia da titolare e non l’ha più mollata. Al punto che la Juve avrebbe già deciso di riscattare l’intero cartellino dal club tedesco.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Calciomercato Juventus, le cifre del riscatto McKennie

© Getty Images

Paratici aveva visionato il giovane centrocampista statunitense in tv durante il lockdown, decidendo subito di intavolare la trattativa per il suo trasferimento a Torino. Una trattativa concretizzata in estate, quando la Juve ha versato per il prestito 3,5 milioni di euro. Un affare, al quale ne vanno aggiunti altri 18,5 per il diritto di riscatto. Riscatto che potrebbe avvenire già nelle prossime settimane.

Assieme ad Arthur, infatti, McKennie è una delle note liete del centrocampo bianconero. Schierato da mezzala o centrale, grazie alle sue capacità di inserimento è andato in gol 4 volte in campionato e una in Champions League nella notte di Barcellona. Davvero niente male considerando che si tratta della sua prima esperienza in un top club europeo.

McKennie, le migliori giocate in stagione: