Home Calciomercato Calciomercato Juventus, conti in rosso: i top player arrivano così

Calciomercato Juventus, conti in rosso: i top player arrivano così

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:35
CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, i conti in rosso dei bianconeri non aiutano a fare voli pindarici sul mercato. Nonostante il budget ridotto, però, Paratici può puntare dei top player.

Paratici Suarez Juventus
Fabio Paratici, CFO della Juventus / Getty Images

Fabio Paratici già l’aveva detto a settembre: niente colpi troppo eclatanti per la Juventus, società con un importante buco in bilancio e quindi impossibilitata a fare grossi investimenti. Morata e Chiesa sono arrivati con formule di prestito particolare, Kulusevksi (l’altro grande arrivo estivo) era stato comprato lo scorso gennaio, prima dell’emergenza Covid.

Servirà fantasia molto probabilmente anche in vista della prossima sessione estiva, quando però la Juve (così come gli altri top club europei) potranno cercare di ingaggiare a zero alcuni top player in scadenza di contratto.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato

Calciomercato Juventus: Alaba, Milik e non solo

David Alaba
Alaba (Getty Images)

Da tempo la Juventus è su Milik, calciatore in scadenza con il Napoli che lascerà lo stadio Maradona a gennaio (ma De Laurentiis vuole 15 milioni) o con più probabilità a giugno. Il polacco era stato seguito anche l’estate scorsa, prima della trattativa con la Roma.

Fa gola anche David Alaba: il terzino austriaco non rinnoverà alle sue condizioni (11/12 milioni di euro annui) e il Bayern è disposto a lasciarlo partire a zero. Se la Juve potrà soddisfare le richieste del giocatore allora può assicurarsi un laterale di livello mondiale.

Sogni destinati a rimanere tali Donnarumma e Calhanoglu, dati per vicini ai rispettivi rinnovi con il Milan.