Home Calciomercato Calciomercato Inter, mega offerta del Barcellona per Lautaro Martinez

Calciomercato Inter, mega offerta del Barcellona per Lautaro Martinez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:10
CONDIVIDI

Calciomercato Inter, mega offerta del Barcellona per Lautaro Martinez

Lautaro Martinez rinnovo
Lautaro Martinez. © Getty Images

Le mani del Barcellona su Lautaro Martinez. Il bomber dell’Inter è ritornato prepotentemente nel mirino dei catalani per la prossima stagione, un assalto estivo che potrebbe diventare ben più di una semplice trattativa grazie agli investimenti ‘obbligatori’ che dovrà compiere Laporta per il suo nuovo corso da presidente. Lautaro sta dimostrato di essere un bomber di razza e sta migliorando sempre di più le sue prestazioni e il suo bottino numerico: attualmente vanta ben 15 gol e 7 assist in stagione, numeri da top che possono solo migliorare nel corso della stagione. Sponsorizzato da Messi, da almeno un anno è lui il candidato principale per occupare la casella di centravanti dopo l’addio di Suarez. Il Barcellona potrebbe offrire 70 milioni di euro ma l’Inter non intende cederlo per meno di 100, anche se dovesse essere inserito Griezmann come possibile contropartita per sopperire a buona parte dei costi.

LEGGI ANCHE >>> Vidal via: lo ‘cede’ un suo compagno di squadra!

Calciomercato Inter, mega offerta del Barcellona per Lautaro Martinez

Marotta e Conte dovranno comunque pianificare un piano B qualora il Toro dovesse andare via. Anche se dovessero arrivare questi soldi, la strategia è quella di prendere giocatori a parametro zero ma dall’usato sicuro: i nomi in questione sono quelli di Aguero e Dzeko, due bomber di razza che andranno via da City e Roma a fine stagione. Se per l’argentino servirà un’offerta molto importante per quanto riguarda l’ingaggio, per il bosniaco servirà un indennizzo che possa risarcire la Roma ad un anno dalla naturale scadenza del contratto. In questa maniera l’Inter metterebbe le mani sul bomber in caso di addio del ‘Toro’.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—->>>> Futuro Inter, parla Zhang: “Taglieremo le attività irrilevanti”