Home Calciomercato Calciomercato Inter, il bomber spinge per l’addio: cessione a giugno

Calciomercato Inter, il bomber spinge per l’addio: cessione a giugno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:44
CONDIVIDI

Calciomercato Inter, il bomber spinge per l’addio: cessione a giugno

Conte e Marotta addio Inter
Antonio Conte © Getty Images

In casa Inter si guarda al mercato nonostante l’attenzione si sia spostata decisamente sulla lotta per lo scudetto e sul discorso Superlega. Stavolta non si chiacchiera di un big della prima squadra ma della primavera, un potenziale campione del futuro che spinge per andare all’estero. Si tratta di Martin Satriano, attaccante uruguaiano che si è messo in luce segnando con regolarità agli ordini di Madonna. La continuità di rendimento del giovanissimo talento ha attirato l’attenzione di diversi top club del vecchio continente, in particolare della Premier League che vogliono averlo subito.

LEGGI ANCHE >>> La superlega porta il top player

Calciomercato Inter, il bomber spinge per l’addio: cessione a giugno

Nei giorni scorsi ne ha parlato il ‘Daily Mail’, secondo cui alcuni club come Manchester City, Arsenal e Chelsea siano particolarmente interessati a lui per l’immediato. Classe 2001, piace anche a Paris Saint Germain e Lipsia e l’Inter lo valuta attualmente circa 7 milioni di euro. In previsione del futuro, l’Inter non intende venderlo subito ma potrebbe essere ‘costretta’ per cercare di ottenere dei ricavi importanti per l’immediato: il bilancio, infatti, pretende un sostentamento derivante anche da alcuni sacrifici necessari per la sopravvivenza del club, anche se gli introiti della Superlega potrebbero presto scacciare lo spauracchio del fallimentare fair play finanziario.

Leggi anche–> Inter, le ultime di mercato