Home Calciomercato Calciomercato Inter, Aubameyang a zero nel 2021. Addio Vecino, possibile scambio

Calciomercato Inter, Aubameyang a zero nel 2021. Addio Vecino, possibile scambio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:31
CONDIVIDI

Calciomercato Inter, Aubameyang a zero nel 2021. Addio Vecino, possibile scambio

Aubameyang

L‘Inter gioca su più tavoli per rinforzare l’attacco. Se parte Lautaro, i nerazzurri pensano ad uno tra Immobile e Cavani per formare con Lukaku una coppia esplosiva. Tuttavia, Marotta potrebbe approfittare delle dinamiche del mercato per mettere a segno un altro colpo decisamente in anticipo: si tratta di Aubameyang, per il quale, secondo il ‘The Sun’, i ‘Gunners’ hanno comunicato che non lo venderanno sino alla scadenza del contratto, dunque sino al 2021. Marotta l’ha puntato come possibile alternativa per l’attacco e potrebbe comunque cogliere l’occasione per blindarlo in ottica Inter fin da subito. L’ex Dortmund vanta un pesantissimo ingaggio che andrà discusso attentamente: l’Inter, infatti, dovrà fare lo stesso con Cavani e per questo pensa di compiere un ulteriore sacrificio solamente tra un anno per non intaccare il bilancio.

LEGGI ANCHE <<< Le ultime sul futuro del gabonese

Calciomercato Inter, Aubameyang a zero nel 2021. Addio Vecino, possibile scambio

Anche il centrocampo avrà un certo penso nelle dinamiche del mercato interista. Eriksen potrebbe andare via così come Vecino, da tempo chiacchierato in uscita. L’uruguaiano potrebbe finire al Tottenham di Mourinho che sarebbe stato offerto al club inglese da alcuni intermediari. Mourinho è disposto a parlarne e propone Moussa Sissoko come contropartita tecnica per non pagare i 20 milioni della valutazione. L’Inter preferirebbe un altro tipo di giocatore rispetto al 30enne mediano, magari uno tra Lamela e Aurier che da tempo piacciono all’Inter. Se ne discuterà più avanti a campionati conclusi, mentre Marotta continua a monitorare anche la situazione di Milinkovic Savic. Il Psg potrebbe finanziare il suo arrivo per 80 milioni, mentre Tare a ‘Sky Sport’ ha confermato che l’affare si può concludere a determinate condizioni: “Il ragazzo è molto legato alla piazza e ama stare a Roma, ma non possiamo non considerare la sua ambizione e la sua voglia di misurarsi in un club importante. Possiamo dire che prenderemo in considerazione l’ipotesi di un suo addio se ci sarà una possibilità concreta che accontenti società e giocatore” ha concluso.

LEGGI ANCHE <<< Eriksen può andare via: grossa offerta in arrivo