Home Calciomercato Calciomercato, pronto l’assalto ad Haaland: ecco il piano del club

Calciomercato, pronto l’assalto ad Haaland: ecco il piano del club

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:16
CONDIVIDI

Haaland è uno degli attaccanti più prolifici del calcio europeo. Un club sta mettendo a punto il piano per aggiudicarselo nel prossimo calciomercato.

Haaland
Haaland pronto al trasferimento

Haaland: una macchina da gol!

E’ uno dei calciatori che sta meravigliando il calcio europeo. La sua media gol è pazzesca e lo è ancora di più se si legge la sua carta di identità. Stiamo parlando di Erling Haaland. Il norvegese classe 2000 è uno dei più giovani, ma anche dei più proficui attaccanti nel panorama del calcio mondiale. Di lui si è cominciato a parlare molto presto, quando nel 2019, nel corso della partita tra Norvegia ed Honduras valevole per il mondiale under 20, realizzò da solo 9 reti. Da allora è partito il suo exploit. Con il Salisburgo, nella stagione 2019-2020, esordisce in Champions League. L’esordio è dei migliori, visto che mette a segno una tripletta. Nella massima competizione europea si toglierà lo sfizio di segnare anche al Liverpool ed al Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–>>>> Calciomercato Juventus: assalto all’attaccante? C’è la clausola

L’approdo al Borussia Dortmund!

Il grande rendimento di Haaland porta all’interesse di alcuni club importanti, tra questi il Borussia Dortmund. I tedeschi lo prelevano dal Salisburgo pagando la clausola rescissoria di 20 milioni annunciandone l’ufficialità dell’affare il 29 dicembre 2019. Haaland esordisce in Bundesliga con una tripletta all‘Augusta. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —->>> Calciomercato, Icardi di nuovo in Serie A: è duello

Il piano del Real Madrid

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Erling Braut Haaland (@erling.haaland)

Al momento resta uno dei talenti più ricercati sul mercato. Fortemente su di lui c’è il Real Madrid. I blancos stanno studiando il piano per portare il norvegese in Spagna, ma l’affare sembra molto più complicato del previsto. Un ostacolo è rappresentato da Mino Raiola. Il procuratore che assiste anche Haaland, chiederebbe al Real una commissione molto alta. Secondo il portale spagnolo “todofichajes.com” l’attaccante norvegese, considerando che l’approdo al Real potrebbe essere un passo importante nella sua carriera, sta pensando di mettere in secondo piano Mino Raiola e di farsi rappresentare legalmente dal padre. Così fosse, per il Real Madrid si spianerebbe la strada per ingaggiare il forte attaccante attualmente in forza al Borussia Dortmund.