Home Calciomercato Calciomercato, decisione presa: addio alla Roma

Calciomercato, decisione presa: addio alla Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:42
CONDIVIDI

Calciomercato, decisione presa: addio alla Roma. Il giocatore non sembra essere destinato a ritornare nella Capitale.

Roma
Roma © Getty Images

Calciomercato, decisione presa: addio alla Roma

ROMA – Per Alessandro Florenzi il futuro sembra essere ormai lontano dalla Roma. Il rapporto con Fonseca difficilmente sarà riconducibile e la conferma del tecnico portoghese sembra allontanare definitivamente la conferma del terzino di Acilia, attualmente impegnato con la maglia del PSG. Sul giocatore, come scritto da L’Equipe, ci sarebbe il forte intesse del PSG, pronto a mettere sul piatto una proposta di 8 milioni di euro per confermare il giocatore.

Il rapporto tra il club francese e il giocatore è molto forte e, difficilmente, ci sarà una separazione al termine della stagione. Una grande soddisfazione per il giocatore che sta sfruttando questo periodo per prendersi una rivincita e rilanciarsi. E la conferma potrebbe essere una grande chance per dimostrare di essere forte.

LEGGI ANCHE —> PSG, decisione presa su Florenzi: tutti contenti

Da Florenzi a Kean, il PSG lavora ai riscatti

Come svelato da Sky Sport UK, il PSG avrebbe deciso di rompere gli indugi e di andare bussare alla porta dell’Everton per chiedere il cartellino del calciatore a titolo definitivo di Moise Kean. L’operazione, che più volte i Toffees hanno dichiarato come non semplice, potrebbe realmente svilupparsi, già nelle prossime settimane, per una cifra vicina ai 35 milioni di euro.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato, Kean: parole di amore per una big italiana

Per la conclusione positiva di questo affare, molto dipenderà sia dalla volontà del ragazzo, sia da quella dei due club, sia, infine, da quella di Mauricio Pochettino, neo tecnico del PSG. Proprio il tecnico argentino dovrà compiere una scelta in attacco tra Kean ed Icardi e questo potrebbe dar vita a clamorosi risvolti di mercato in futuro. Non si esclude, comunque, la possibilità di far giocare tutte e due insieme, come successo nelle ultime settimane. Molto dipenderà da come si comporterà il PSG nella sessione estiva di calciomercato e, il futuro, continua ad essere molto in bilico.