Home Calciomercato Calciomercato, dalla Francia colpo Milan: c’è la svolta

Calciomercato, dalla Francia colpo Milan: c’è la svolta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:34
CONDIVIDI

Calciomercato, dalla Francia colpo Milan: c’è la svolta. Possibile rinforzo a centrocampo per i rossoneri.

Stefano Pioli
Stefano Pioli © Getty Images

Calciomercato, dalla Francia colpo Milan: c’è la svolta

MILANO – Il nome nuovo per il centrocampo del Milan è quello di Florian Thauvin. Il giocatore, in scadenza con il Marsiglia, potrebbe essere una grande occasione per la sessione estiva. Maldini e Massara sono al lavoro per capire la fattibilità dell’operazione e il ruolo del giocatore in questo Milan. La sua duttilità potrebbe consentire ai rossoneri di accelerare per anticipare la concorrenza. Da esterno nel trio alle spalle nell’unica punta a trequartista senza dimenticare la possibilità di giocare anche a centrocampo. I dubbi saranno sciolti solamente nelle prossime settimane, ma per il francese potrebbero aprirsi le porte della Serie A.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Juventus, colpo dell’ultimo giorno: tratta con il Milan

Il nodo del rinnovo di Donnarumma

Non solo i nomi nuovi. In casa Milan una delle domande è: quale futuro di Gigio Donnarumma? Il portiere rossonero andrà in scadenza al termine della stagione e, al momento, non sembrano esserci particolari novità. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Milan ha messo sul piatto un’offerta da 75 milioni di euro lordi in 5 anni. Mino Raiola non sembra essere soddisfatto da questa proposta. L’obiettivo resta quello di un accordo-ponte per valutare nei prossimi mesi con calma il suo futuro. La Juventus resta molto interessato al giocatore e potrebbe decidere di affondare il colpo nel 2022. Szczesny continua ad essere una sicurezza, ma non si esclude la possibilità di un addio per cercare di arrivare all’estremo difensore italiano.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Milan, doppio acquisto in arrivo: i dettagli

Una vicenda non semplice da risolvere e per questo ci attendiamo delle settimane molto difficile. Il Milan e Mino Raiola potrebbero incontrarsi per decidere il futuro del giocatore. Una trattativa che rischia di complicare (non poco) il destino della stessa società rossonera.