Home Altri Sport Tennis, Jannik Sinner: svelato il primo torneo sulla terra rossa

Tennis, Jannik Sinner: svelato il primo torneo sulla terra rossa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:52
CONDIVIDI

Dopo la finale di Miami ormai tutti gli occhi dei tifosi italiani sono puntati su Jannik Sinner. Pronto per il primo torneo sulla terra rossa 

Sinner
Jannik Sinner. © Getty Images

Nel corso della scorsa settimana il giovane Jannik Sinner ha appassionato milioni di italiani alle sue gesta al torneo Master 1000 di Miami, concluso con la finalissima persa che però sa molto di punto di partenza per il classe 2001 altoatesino. Ora c’è tanta curiosità per quelli che saranno i prossimi impegni del talento del tennis italiano, che scenderà in campo per il Masters 1000 di Montecarlo come primo torneo sulla terra rossa, in seguito a tutta la fase caratterizzata dai tornei indoor. Sinner farà quindi il suo debutto nel Principato di Monaco, dove non ha mai giocato

LEGGI ANCHE >>> Curiosità Sinner, ecco per chi tifa in Serie A

LEGGI ANCHE >>> Tennis, Sinner subito l’occasione del riscatto

Grande potenziale quello di Sinner che secondo Steve Flink: “Sinner non è il tipo di persona che si fa intimidire, ma forse il ruolo di sfavorito gli avrebbe giovato. Sinner si è fatto sopraffare dall’emozione di vincere un torneo importante, ma credo comunque che sarà in Top 10 già per lo US Open. Uno dei pochi aspetti che ha da migliorare è la selezione dei colpi, e questa cambierà solo con l’esperienza dei match giocati”.

Interessanti inoltre su Sinner alcuni dati ricavati sul torneo di Miami:

Velocità media del diritto a Miami in Km/h

Sinner 130,3
Korda 129,0
Raonic 125,4
Rublev 124,4
Tsitsipas 119,3
Medvedev 118,0
Hurkacz 116,2

Velocità media del rovescio a Miami in Km/h

Sinner 118,6
Korda 112,5
Rublev 107,8
Medvedev 107,7
Hurkacz 105,7
Raonic 104,9
Tsitsipas 103,6

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jannik Sinner (@janniksin)