Home Video Higuain Chelsea, si tratta: ma il Milan non vuole cederlo prima di...

Higuain Chelsea, si tratta: ma il Milan non vuole cederlo prima di giugno

CONDIVIDI

Higuain Chelsea, si tratta: ma il Milan non vuole cederlo prima di giugno

Higuain e il Chelsea sono ancora distanti. L’argentino spinge per andare da Sarri vista la situazione non proprio fluida in quel di Milano, mentre lo stesso Milan vuole tenerlo sino a fine stagione e vedere come gestire un riscatto che si annuncia comunque molto difficile. In casa rossonera non vogliono perderlo, anche se sono consci che una cessione all’estero potrebbero salvaguardare il bilancio visto che non ci sarebbe più l’obbligo del riscatto e il pagamento di un ingaggio molto pesante. Come riferisce ‘Mediaset’, la volontà del calciatore è chiara ma potrebbe non bastare se il Milan non troverà un sostituto all’altezza della situazione. E il Chelsea ha aperto al trasferimento a patto che lo prenda in prestito con diritto di riscatto fissato a 36 milioni di euro, soluzione non gradita ai bianconeri che vogliono monetizzare.

Higuain Chelsea, il Milan non vuole cederlo

D’altro canto il Milan l’ha blindato con le parole di Leonardo, pronto a fare di tutto per tenerlo e cercare di ottenere la qualificazione in Champions. Ma la fretta di Higuain di raggiungere il suo vecchio allenatore allarma i tifosi e la società stessa, soprattutto perché il 31 di gennaio è ancora molto lontano e tutto può succedere… Si naviga a vista nella speranza che che tutte le parti vengano accontentate in ogni tassello mancante: Higuain e Sarri si ritrovano al Chelsea, Morata al Milan e la Juventus trova l’accordo per il riscatto a titolo definitivo. Ad oggi, sembra solo una storia molto ottimistica di fantamercato…

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!