Home Video Esonero Inzaghi, panchina a rischio: i possibili sostituti

Esonero Inzaghi, panchina a rischio: i possibili sostituti

CONDIVIDI

Esonero Inzaghi più vicino in casa Bologna dopo la sconfitta contro la Sampdoria. I possibili nomi per sostituire l’allenatore.

Esonero Inzaghi Bologna, la situazione

Il Bologna, inteso dal punto di vista della dirigenza, ha sempre tranquillizzato Filippo Inzaghi sulla sua salda posizione sulla panchina della squadra rossoblu. La sconfitta arrivata in casa della Sampdoria però potrebbe cambiare la situazione. Il 4-1 infatti è un risultato pesante da digerire per il club di Saputo che potrebbe valutare un cambio di guida tecnica in vista della prossima settimana. Non è da escludere però che venga data un’altra settimana di tempo all’allenatore per potergli far preparare la partita salvezza contro l’Empoli. <<< ESONERO INZAGHI, I POSSIBILI SOSTITUTI >>>

Esonero Inzaghi Bologna, i possibili sostituti

Chi potrebbe prendere il posto dell’attuale allenatore del Bologna? Sono stati molti i nomi accostati alla squadra rossoblu nelle ultime settimane ma tecnici come Oddo, Nicola e Iachini hanno già trovato una nuova sistemazione. Al momento appare in pole Cesare Prandelli che ha dalla sua anche la presenza del figlio nello staff. Sembra impossibile invece un ritorno di Donadoni che avrebbe però ancora un contratto con la società fino al prossimo giugno. Difficile, ma non impossibile invece, un ritorno di Mihajlovic che iniziò la sua carriera da allenatore proprio nel capoluogo emiliano. <<< VOTI SAMPDORIA-BOLOGNA >>>

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!