Home Pronostici e Quote Serie A 33a giornata: programma, probabili formazioni e consigli quote partite del...

Serie A 33a giornata: programma, probabili formazioni e consigli quote partite del 18 aprile

CONDIVIDI
Serie A 33a giornata
Paulo Dybala e Miralem Pjanic ©Getty Images

ROMA – Serie A 33a giornata, turno infrasettimanale che può dire molto sulla corsa scudetto, quella per l’Europa e quella per la salvezza. Il programma si aprirà alle 18, con la sfida tra Benevento, quasi spacciato, e l’Atalanta ottava e in corsa per l’Europa League. Alle 20.45 tutte le altre gare. La Juventus capolista vuole proseguire la sua fuga in casa del Crotone terzultimo. Il Napoli, a pochi giorni dallo scontro diretto, gioca in casa contro un’Udinese in crisi nera per non abbandonare definitivamente il treno scudetto. In zona Champions, duello a distanza tra le romane appaiate al terzo posto. La Roma affronterà in casa il Genoa, mentre per la Lazio duro scontro in casa della Fiorentina settima e impegnata nella rincorsa all’Europa League. Punti pesanti in ballo anche per il Milan, sesto, in casa del Torino che non ha ancora abbandonato la lotta per l’Europa. Proverà a tornare al successo anche la Sampdoria, in casa con il Bologna, mentre Spal-Chievo Verona-Sassuolo sono veri e propri scontri diretti per la salvezza.

Serie A 33a giornata: programma, probabili formazioni e consigli quote partite del 18 aprile

BENEVENTO (4-2-3-1): Puggioni, Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Viola, Sandro; Brignola, Guilherme, Djuricic; Diabaté.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Caldara, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Cristante; Petagna, Gomez.

Il Benevento, nonostante una retrocessione sempre più vicina, è vivo più che mai e creerà problemi ai bergamaschi. Gol a 1,66 Bet365.

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Stoian; Ricci, Simy, Trotta.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain.

Per la Juventus, reduce da 15 vittorie in 16 gare, impegno sulla carta agevole. a 1,35 Eurobet.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne.

UDINESE (3-5-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Balic, Fofana, Adnan; De Paul; Perica.

Il Napoli è in calo ma con l’Udinese reduce da nove ko di fila serve tornare alla vittoria prima dello scontro diretto. a 1,18 Bet365.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Under, Dzeko, El Shaarawy.

GENOA (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Pereira, Hiljemark, Bertolacci, Bessa, Laxalt; Pandev, Lapadula.

Genoa ormai piuttosto tranquillo, la Roma dovrebbe avere motivazioni maggiori. a 1,45 Snai.

FIORENTINA (3-5-1-1): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo; Chiesa, Benassi, Dabo, Veretout, Biraghi; Saponara; Simeone.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.

Fiorentina in gran forma nonostante il pari con la Spal, gara difficile per la Lazio: Gol a 1,65 Eurobet.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; N’Koulou, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Baselli, Obi, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque, Belotti.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Musacchio, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

Milan senza vittorie da quattro gare e che deve reagire, il Toro a sua volta ci crede ancora. Match aperto, Gol a 1,78 Unibet.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, G.Ferrari, Regini; Praet, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, De Maio, Helander, Masina; Nagy, Pulgar, Dzemaili; Verdi, Destro, Di Francesco.

La Samp punta sull’effetto Marassi per rilanciarsi, il Bologna ha ormai centrato la salvezza. a 1,90 Eurobet.

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Everton Luiz, Viviani, Vitale, Schiavon; Paloschi, Antenucci.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Gamberini, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese.

La posta in palio è elevatissima e nessuna delle due può sbagliare. Attacchi non propriamente spettacolari, Under 2.5 a 1,57 Unibet.

VERONA (4-4-2): Nicolas; Ferrari, Heurtaux, Vukovic, Souprayen; Romulo, Zuculini, Fossati, Fares; Cerci, Aarons.

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Peluso, Acerbi, Dell’Orco; Adjapong, Mazzitelli, Magnanelli, Rogerio; Berardi, Politano.

Il Verona nonostante tutto vuole credere ancora alla salvezza, Sassuolo in buona salute. Gol a 1,80 Bet365.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!