Home Pronostici e Quote Primeira Liga 20a giornata: programma, consigli quote e probabili formazioni del 31...

Primeira Liga 20a giornata: programma, consigli quote e probabili formazioni del 31 gennaio

CONDIVIDI
Moreirense-Vitoria Setubal
Liga Logo © Getty Images

PORTO (PORTOGALLO) – La 20a giornata della Primeira Liga continuerà nella giornata di domani con ben tre sfide in programma. I fari sono puntati naturalmente sullo Sporting Lisbona (47) che ha obbligatoriamente bisogno dei punti contro il Guimarães (26) per cercare di rimanere in scia delle prime in classifica. In chiave Europa sfida molto interessante quella tra Boavista (24) e Maritimo (29) con i padroni di casa all’ultima chance per rientrare in zona Europa. Il Chaves (26) guarda con molta attenzione a questa sfida visto che ospita il Setúbal (14).

Primeira Liga 20a giornata: programma, consigli quote e probabili formazioni del 31 gennaio

Boavista (4-2-3-1): Vagner; Carrça, Rossi, Robson, Talocha; Sparagna, Simão; Kuca, Rochinha, Mateus; Ruiz.
Maritimo (4-3-3): Charles; Bebeto, Junior, Diney, Martins; Cléber, Pacheco, Gamboa; Ibson, Pinho, Valente.

Il Boavista può sfruttare il fattore casalingo per rilanciarsi in zona Europa ma attenzione al Maritimo che sogna il grande colpo. Puntiamo su GOL (2,20 SNAI).

Chaves (4-3-3): Filipe; Paulinho, Duarte, Maras, Djavan; Tiba, Jefferson, Bressan; Matheus Pereira, William, Davidson Pereira.
Vitoria de Setúbal (4-2-3-1): Trigueira; Oliveira, Fernandes, Pedro Pinto, Nuno Pinto; Podstawski, Semedo; Amaral, Costinha, Teixeira; Paciência.

Il fattore campo in questa sfida potrà essere fondamentale, quindi puntiamo sull’(1,90 SNAI).

Sporting CP (4-4-1-1): Rui Patrício; Piccini, Coates, Mathieu, Coentrão; Fernandes, Carvalho, Ruiz, Acuña; Montero; Dost.
Vitoria de Guimarães (4-2-3-1): Douglas; García, Jubal, Henrique, Konan; Aurélio, Wakaso; Helder, Hurtado, Raphinha; Tallo.

Lo Sporting non può sbagliare per cercare di continuare a sognare lo scudetto. Puntiamo sull’(1,28 SNAI).

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!