Home Non Solo Goal Extra Calcio, arrestato Bendtner: fatturata la mandibola ad un tassista

Extra Calcio, arrestato Bendtner: fatturata la mandibola ad un tassista

CONDIVIDI
Bendtner © Getty Images

Ricordate l’ex attaccante della Juventus Bedntner? Il calciatore è stato arrestato la scorsa notte per aver malmenato un tassista.

BENDTNER NE COMBINA UNA DELLE SUE – Da diversi mesi, Nicklas Bendtner sembrava come sparito dai radar del calcio mondiale. L’attaccante ex danese che ricorderete aver vestito anche la maglia della Juventus, milita attualmente nel Rosenborg, gloriosa compagine scandinava che ha deciso di puntare su di lui. Non è però per una prodezza in campo che oggi parliamo del Lord Bendtner. Il calciatore è stato arrestato a Copenaghen, la scorsa notte, dopo una colluttazione con un tassista. <<<SORRIDE LA JUVENTUS: L’INFORTUNIO NON E’ GRAVE, TORNERA’ SUBITO IN CAMPO>>>

ARRESTATO NICKLAS BENDTNER – L’attaccante ex Arsenal è stato accusato e denunciato da un tassista della città danese. Alle 2.40 della scorsa notte, il calciatore avrebbe attaccato duramente l’autista a causa di un alterco, procurandogli anche la frattura di una mandibola. Come riportato dal media danese Ekstra Bladet, la polizia non ha perso tempo ed ha subito messo in stato d’arresto l’attaccante simbolo del calcio scandinavo. A questo punto si attendono aggiornamenti da parte del calciatore, solitamente molto attivo sui social. Quanto accaduto non fa che macchiare ulteriormente una carriera che purtroppo ha vissuto più ombre che luci… <<<DUE CALCIATORI DEL VALENCIA SALTANO LA SFIDA CONTRO LA JUVENTUS PER INFORTUNIO?>>>

Seguici su Google News: Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio, CLICCA QUI!

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!