Home News Serie A, Parma deferito per tentato illecito

Serie A, Parma deferito per tentato illecito

CONDIVIDI
Parma deferito
Serie A logo © Getty Images

Serie A, Parma deferito per tentato illecito. Brutte notizie per il club emiliano. Conquistata la promozione diretta nel massimo campionato italiano, la società è stata deferita per tentato illecito. Stando a quanto riportato da Gazzetta.it, il club è stato deferito per responsabilità oggettiva così come i calciatori della squadra parmigiana Emanuele Calaiò e Fabio Ceravolo accusati di tentato illecito sportivo per quello che riguarda la sfida tra lo Spezia e la squadra allenata da D’Aversa. Entro i prossimi dieci giorni si andrà a processo e quello che ne potrebbe uscire è il ribaltamento dei risultati sportivi conseguiti in questa stagione.

Parma deferito per tentato illecito, Serie A a rischio?

La partita in questione è quella che Lucarelli e compagni hanno vinto in trasferta per 0-2. La partita che ha regalato agli emiliani la promozione, raggiungendo di fatto il record di promozioni in successione. Il club infatti è passato nel giro di tre anni dal conquistare la promozione dalla D alla C, dalla C alla B e dalla B alla A. La squadra potrebbe infatti essere penalizzata in classifica dando vita ad un cambiamento delle promozioni nella massima serie. Se dovesse essere accertata la responsabilità del club la squadra vedrebbe a serio rischio la partecipazione alla prossima Serie A. In quel caso potrebbe tornare a sperare il Palermo, finalista dei playoff contro il Frosinone, altra sfida che ha avuto una lunga coda polemica.