Home News Sentenza UEFA Milan, due anni senza coppe e 30 milioni di multa

Sentenza UEFA Milan, due anni senza coppe e 30 milioni di multa

CONDIVIDI
Milan dirigenza © Getty Images

MILANO – ‘La Gazzetta dello Sport’ prepara i rossoneri in vista della stagione che sta per iniziare. Difatti, secondo la ‘rosea’, la società rossonera dovrà salvare il salvabile attraverso le pesanti sanzioni che incorrerà con l’UEFA, pronta a penalizzare pesantemente i meneghini.

Sentenza UEFA Milan, pesante condanna

Stando alle ultime riportate nell’edizione odierna, a causa del mancato rispetto del Fair Play Finanziario, il Milan è certo dell’esclusione dall’Europa League. Ma c’è di più: il club sarà escluso per due anni dalle Coppe e dovrà pagare una multa di 30 milioni di euro. Queste sono le indiscrezioni ancora tutte da confermare, ma se così fosse si tratterebbe di un grave danno sportivo, economico e d’immagine, come riporta ‘Premium’. In questo senso, per cercare di recuperare il prima possibile il Milan dovrà cedere qualche pezzo pregiato, soluzione inevitabile per far quadrare i conti. A meno che i possibili nuovi investitori non facciano miracoli, al contrario del bluff Li. Le trattative con Rocco Commisso, proprietario dei New York Cosmos, starebbe procedendo in maniera spedita. Grazie al suo patrimonio (si parla di circa 4,3 miliardi di dollari) non sono da escludere colpi di scena nel ricorso che la società presenterà al Tas di Losanna.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!