Home News Roma-Fiorentina, Di Francesco: “Sono molto arrabbiato”

Roma-Fiorentina, Di Francesco: “Sono molto arrabbiato”

CONDIVIDI
Roma-Fiorentina
Di Francesco © Getty Images

La Roma si arrende alla Fiorentina nell’anticipo di Serie A: ecco quanto ammesso a fine gara dal tecnico Eusebio Di Francesco.

ROMA – Seconda sconfitta in appena tre giorni per la Roma che, dopo il ko in Champions contro il Barcellona, si arrende anche alla Fiorentina in campionato. Ecco quanto ammesso a fine gara dal tecnico giallorosso, Eusebio Di Francesco, ai microfoni di ‘Sky’:

Roma-Fiorentina, Di Francesco: “Sono molto arrabbiato”

“Se devo analizzare la partita, abbiamo concesso pochissimo agli avversari ma quel poco è stato determinante. Abbiamo creato tantissimo, ma se non sei cinico come a Barcellona fai fatica a portare a casa un risultato positivo. Sono molto arrabbiato, tutto nasce dalla determinazione. Ci ripetiamo da un po’ di tempo questa cosa, oggi non è bastato. Contro il Barcellona abbiamo preso 4 gol ma abbiamo fatto una buona gara e dirlo mi fa un po’ sorridere. Siamo mancati nell’essere concreti come oggi. Sotto porta siamo stati poco lucidi. Loro hanno sfruttato al meglio le poche possibilità, noi no. Quando fai una prestazione del cavolo, per non dire un’altra cosa, saresti arrabbiato ma lo sono ancora di più oggi perché abbiamo speso tanto senza raccogliere niente. Ci vuole maggiore cattiveria in allenamento, da riportare poi in partita”.