Home News Playoff Serie B, Palermo-Venezia 1-0: rosanero in finale

Playoff Serie B, Palermo-Venezia 1-0: rosanero in finale

CONDIVIDI
Palermo-Venezia
Palermo-Venezia © Getty Images

Playoff Serie B, Palermo-Venezia finisce 1-0: la squadra di Stellone è in finale. Grande festa al Barbera per i rosanero che sono in finale ed ora attendono la qualificata tra Frosinone e Cittadella. Una partita che si mette subito in discesa per i padroni di casa che passano in vantaggio con l’autorete di Domizzi. Un gol che mette al sicuro i siciliani che avrebbero potuto accontentarsi anche di un pareggio nella partita odierna. Bravo Pomini a respingere gli attacchi degli ospiti riuscendo a mantenere inviolata la propria porta, senza riaccendere le speranze dei lagunari. Nella ripresa Filippo Inzaghi aumenta il potenziale offensivo della propria squadra cercando di raggiungere almeno il pari.

Palermo-Venezia 1-0, autorete di Maurizio Domizzi

A spegnere le ultime speranze per gli ospiti è l’espulsione di Pinato al minuto numero 82 che rende impossibile la rimonta. Negli ultimi minuti arriva anche il rigore sbagliato da parte di La Gumina per gli uomini di Stellone che mancano il raddoppio. Alle ore 21 il Frosinone attende il Cittadella con la possibilità di pareggiare la sfida dopo l’1-1 dell’andata. Si avvicina quindi l’ultimo verdetto del campionato di Serie B con la terza promossa che dovrà raggiungere Empoli e Parma nella massima serie.