Home News Nazionale, Tavecchio: ‘Ventura? Dimissioni nel momento sbagliato’

Nazionale, Tavecchio: ‘Ventura? Dimissioni nel momento sbagliato’

CONDIVIDI
Tavecchio© Getty Images

L’ex presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, è tornato a parlare dopo diverso tempo. Non è mancata una stoccata nei confronti del suo ex CT Ventura.

PARLA TAVECCHIO – Esattamente un anno dopo Italia-Svezia, Carlo Tavecchio, ex presidente della FIGC, è tornato a San Siro per seguire una gara della Nazionale italiana. Intervistato subito dai giornalisti presenti allo stadio, l’ex n°1 del calcio italiano si è lasciato andare  ad alcune considerazioni sulla squadra azzurra e sul momento del calcio italiano. Non poteva mancare una stoccata nei confronti del suo ex CT Gian Piero Ventura, fresco di dimissioni dal ruolo di tecnico del Chievo Verona<<<FISCHIATO UN CALCIATORE DELLA NAZIONALE DI MANCINI: SAN SIRO IN RIVOLTA>>>

TAVECCHIO TORNA A PARLARE DELLA NAZIONALE  – Torno qui con grande serenità – ha esordito Tavecchio – e per tifare l’Italia. Il mio supporto non mancherà mai. Io ho l’azzurro nel cuore e mi sono dimesso per amore della Nazionale. Non si è dimesso nessuno ma qualcuno doveva prendersi la responsabilità. Mancini CT? Scelta coraggiosa ma intelligente. Oggi è una partita in cui bisogna vincere ma lui mette in campo i giovani. Le dimissioni di Ventura? Non pensavo finisse così. La vera sorpresa è che ha dato le dimissioni quando nessuno glielo aveva chiesto…”. <<<ATTACCO CLAMOROSO A VENTURA: “VOLEVA ANDARE VIA SIN DAL PRIMO GIORNO”>>>

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!