Home News Napoli, intervento riuscito per Chiriches: rientra nel 2019

Napoli, intervento riuscito per Chiriches: rientra nel 2019

CONDIVIDI
Infortunio Chiriches
Vlad Chiriches © Getty Images

E’ già andato sotto i ferri il difensore del Napoli Vlad Chiriches. Il calciatore potrà ritornare a disposizione nella Primavera del 2019.

OPERAZIONE RIUSCITA PER CHIRICHES – Si è svolta oggi pomeriggio, all’interno della nota clinica Villa Stuart e sotto le sapienti mani del professor Mariani, l’operazione chirurgica per la ricostruzione del legamento crociato di Vlad Chiriches, difensore del Napoli infortunatosi in Nazionale. Il calciatore rumeno ex Tottenham, ritornato in queste ore in Italia, inizierà a breve un percorso di riabilitazione che dovrebbe portarlo a tornare in campo nel 2019. Il comunicato ufficiale pubblicato dal Napoli spiega al meglio la situazione legata al centrale difensivo. <<<NON SOLO CHIRICHES: ALTRO INFORTUNIO IN NAZIONALE PER UNA STELLA DEL NAPOLI>>>

IL COMUNICATO DEL NAPOLI SULLE CONDIZIONI DI CHIRICHES – “Vlad Chiriches, che era uscito nel match Romania-Montenegro per un infortunio al ginocchio, è stato visitato stamattina a Villa Stuart dal Professor Mariani. Il difensore azzurro è stato accompagnato dal Responsabile dello staff medico del Napoli, Dottor Alfonso De Nicola. Gli esami hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Chiriches è stato operato nel primo pomeriggio. L’intervento è perfettamente riuscito ed è stato eseguito dallo stesso Dottor Mariani. Chiriches è stato assistito anche dal Dottor De Nicola. Il difensore azzurro resterà un paio di giorni in clinica e poi ricomincerà subito il percorso di riabilitazione”. <<<COLPO A PARAMETRO ZERO PER SOSTITUIRE CHIRICHES? ECCO TUTTI I NOMI>>>

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!