Home News Kakà Milan, il brasiliano è atterrato a Malpensa: ”Felice di essere tornato”

Kakà Milan, il brasiliano è atterrato a Malpensa: ”Felice di essere tornato”

CONDIVIDI
Kakà © Getty Images

MILAN, DOPO LEONARDO E MALDINI ECCO KAKA’ – Dopo il ritorno di Leonardo e di Maldini, un altro grande rossonero studia da dirigente per intraprendere una nuova carriera professionale. Si tratta di Kakà, divenuto pallone d’oro con i rossoneri dopo un’ascesa clamorosa nell’era ancelottiana.

Kakà Milan: ”Felice di essere tornato”

KAKA’ MILAN, TERZO RITORNO – Queste le sue parole ai giornalisti presenti a Malpensa per il suo arrivo: ”Sono qui per imparare, ringrazio il Milan per l’opportunità. Parlo spesso con Leonardo ma sul ruolo non ne abbiamo ancora parlato. Voglio capire se posso avere un futuro nel mondo del calcio oltre alla carriera di calciatore, il Milan potrebbe essere la meta giusta per crescere da dirigente. Sono contentissimo di essere qui, considero il Milan e Milano come una seconda casa. Non vedo l’ora di tornare a ”San Siro” per rivedere la squadra, i tifosi e Gattuso” ha detto. Kakà, dunque, vuole tornare per studiare da dirigente, esattamente come sta facendo Maldini da qualche settimana. Il brasiliano potrebbe fungere da osservatore e ambasciatore in Brasile, visto che la sua famiglia si trova attualmente nel suo paese d’origine. Tuttavia, l’apprendistato potrebbe spalancargli le porte per una nuova carriera professionale che potrebbe comunque essere ricca di soddisfazioni.