Home News Juventus ESCLUSIVO Guardalà: ‘Juve-Spal? Allegri rivoluzionerà la formazione’

Juventus ESCLUSIVO Guardalà: ‘Juve-Spal? Allegri rivoluzionerà la formazione’

CONDIVIDI
Guardalà © Instagram

Nell’immediata vigilia di Juventus-Spal, in esclusiva ai microfoni di DirettaGoal.it ha parlato Giovanni Guardalà, inviato di Sky Sport 24.

JUVE SPAL GUARDALA’ – Una partita da non sottovalutare, soprattutto perché arriva in un momento particolarissimo della stagione: Juventus-Spal di domani pomeriggio non sarà una gara dall’esito scontato. Ne è convinto Giovanni Guardalà, inviato di Sky Sport, da tempo al seguito della Juventus, che così ha parlato in esclusiva ai nostri microfoni: “Juve-Spal sarà una partita particolare, come sempre succede dopo la sosta. La Juventus ha tanti calciatori reduci dagli impegni con le Nazionali ed in questo momento ha anche diversi problemi a centrocampo. Gli infortunati non mancano e c’è anche qualche atleta che ha bisogno di riposare come Matuidi. La Juventus tra l’altro, quando affronta questo tipo di squadre, ogni tanto pecca di concentrazione. Sono tante piccole insidie che Allegri dovrà cercare di contrastare”. <<<DIRETTA JUVE-SPAL, ECCO DOVE VEDERE LA PARTITA IN STREAMING>>>

GUARDALA’ SU JUVENTUS SPAL – “Novità di formazione? Giocherà Perin – ha proseguito il giornalista in esclusiva per DirettaGoal.it – ed è molto probabile che riposino Chiellini, Matuidi, Cancelo e Dybala, considerato l’impegno di martedì contro il Valencia in Champions League. Non è da escludere a questo punto che la Juve possa scendere in campo con un 4-4-2 con Cuadrado e Douglas Costa sugli esterni, Ronaldo e Mandzukic in avanti, Pjanic e Bentancur in mediana. Oppure, spostando Cuadrado mezz’ala, Allegri potrebbe anche optare per un 4-3-3. Manca solo da sciogliere il nodo Benatia-Rugani ma poi gli uomini dovrebbero essere questi”. <<<SI MUOVE IL MERCATO DELLA JUVENTUS: ECCO DOVE POTREBBE FINIRE RUGANI>>>

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!