Home News Inter, De Boer contro Icardi: ”Non è un capitano”

Inter, De Boer contro Icardi: ”Non è un capitano”

CONDIVIDI
Icardi Inter
Icardi © Getty Images

INTER DE BOER ICARDI – Intervistato dal quotidiano olandese ‘Algemeen Dagblad’, l’ex tecnico dell’Inter De Boer ha parlato della sua esperienza in nerazzurro sottolineando alcuni aspetti di Icardi e di Handanovic: “Icardi è un attaccante di razza, ha grandi capacità realizzative e segna da tutte le posizioni. Ha segnato 109 gol in 187 partite, una media di oltre un gol ogni due partite, ha vinto due volte il titolo di capocannoniere della Serie A negli ultimi quattro anni: stiamo parlando di un bomber di caratura mondiale” ha detto.

Inter, De Boer ‘contro’ Icardi…

INTER, LE PAROLE DELL’EX TECNICO – “Nonostante queste grandi doti sotto porta, non pensavo potesse essere il capitano migliore per l’Inter. Ci sono cose che non gli appartengono come capitano, ricordo ad esempio la lite con i suoi tifosi a contro il Sassuolo. Io gli confermai la fascia per non perdere uno con le sue qualità, anche se secondo me la fascia sarebbe dovuta andare ad Handanovic: è lui il grande leader, quello più carismatico nello spogliatoio. Devo comunque precisare che non ho mai dovuto lamentarmi di Icardi: ha sempre fatto la sua parte, ho espresso solo una mia considerazione in merito ad una situazione. Sono curioso di vedere come il Psv lo affronterà domani sera”, ha concluso.