Home News Infortunio Biglia, che tegola: i tempi di recupero

Infortunio Biglia, che tegola: i tempi di recupero

CONDIVIDI
Infortunio Biglia
Biglia © Getty Images

Brutte notizie per il Milan che dovrà fare a meno di Biglia per circa quattro mesi. Il centrocampista argentino tornerà a disposizione quindi a marzo per la parte finale del campionato ma i rossoneri dovranno intervenire sul mercato per trovare un nuovo regista da regalare a Gattuso.

MILAN, BIGLIA FUORI QUATTRO MESI – L’intervento al calciatore argentino è riuscito perfettamente ma il centrocampista argentino non sarà a disposizione prima di quattro mesi. Una notizia che porterà con ogni probabilità la dirigenza rossonera a cercare un rinforzo sul mercato per il centrocampo. Il tecnico ha infatti dimostrato di non puntare su José Mauri, Bertolacci e Montolivo, calciatori che potrebbero prendere il posto dell’argentino. <<< MILAN, LE ULTIME >>>

Milan, lunghi tempi di recupero per Biglia

MILAN, TEGOLA BIGLIA – In passato si era parlato di un possibile arrivo di Fabregas in rossonero a partire da gennaio, ma i costi del calciatore del Chelsea sembrano poco accessibili per la squadra rossonera. Leonardo e Maldini lavoreranno quindi nelle prossime settimane per trovare una soluzione che possa mettere a disposizione di Gattuso un giocatore che sappia far girare la squadra rossonera da qui al rientro di Biglia in campo. <<< MILAN, LEGGI IL PROSSIMO >>>

Questo il comunicato del club rossonero: “L’infortunio, subito da Lucas Biglia lo scorso mercoledì durante l’allenamento, ha comportato una lesione della giunzione miotendinea del gemello mediale del polpaccio destro che ha richiesto un intervento chirurgico. L’operazione, eseguita oggi in Finlandia dal Professor Sakari Orava alla presenza del responsabile sanitario del Club dott. Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscita. La prognosi è di 4 mesi”.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!