Home News Finale Copa Libertadores, River Plate-Boca Juniors: ‘Vittoria a tavolino!’

Finale Copa Libertadores, River Plate-Boca Juniors: ‘Vittoria a tavolino!’

CONDIVIDI
Boca-River
Boca-River © Getty Images

Ultim’ora dall’Argentina: il Boca Juniors, con un comunicato ufficiale, ha chiesto che la gara di questa sera non venga disputata.

RIVER PLATE BOCA JUNIORS – Non si sono affatto placate le polemiche in merito a quanto accaduto ieri sera a poche ore dal fischio d’inizio della partita River Plate-Boca Juniors, finale di ritorno della Copa Libertadores 2018. Dopo gli scontri accaduti all’esterno del Monumental ed il conseguente rinvio della gara, anche oggi la gara potrebbe non giocarsi. C’è una richiesta ufficiale da parte della dirigenza del Boca Juniors, avanzata con un comunicato stampa diramato pochissimi minuti fa. <<<RIVER PLATE-BOCA JUNIORS IN STREAMING: ECCO DOVE VEDERE LA FINALISSIMA DELLA COPA LIBERTADORES>>>

River Plate-Boca Juniors, chiesta la vittoria a tavolino

IL COMUNICATO DEL BOCA JUNIORS – Questo il comunicato degli Xeneizes: “Il Boca Juniors ha richiesto ufficialmente alla COMNEBOL che la finale della Copa Libertadores venga disputata in condizioni di equità come è stato concordato ieri allo Stadio Monumental dai due presidenti di Boca Juniors e River Plate. Nel pomeriggio di ieri, il Boca Juniors ha chiesto ufficialmente di posticipare la partita a causa degli incidenti ed è stato stabilito come priorità che la gara potesse essere giocata con condizioni di parità. Dopo la violenza subita nei pressi dello stadio, il Boca ritiene che tali condizioni non ci siano e chiede ufficialmente la sospensione della partita e l’applicazione delle sanzioni corrispondenti previste dall’articolo 18 in modo che la Conmebol agisca di conseguenza”. In buona sostanza il Boca Juniors chiede che venga assegnata la vittoria a tavolino. Si attende adesso la risposta della Comnebol. <<<RIVER PLATE-BOCA JUNIORS: IL VIDEO DEGLI SCONTRI DELLA GARA DI IERI>>>

AGGIORNAMENTO DELLE 18.18 – E’ ufficiale: questa sera la finalissima tra River Plate e Boca Juniors non si disputerà. Lo ha comunicato il presidente della Comnebol Alejandro Rodriguez: “Non ci sono le condizioni per giocare. Vogliamo che il match si giochi a parità di condizioni e ciò questo non può accadere. Noi crediamo nello spettacolo e vogliamo che si possa vincere o perdere senza scuse”. Al momento escluso che il Boca Juniors possa ottenere la vittoria a tavolino. Sono al vaglio diverse ipotesi per far sì che la gara possa comunque giocarsi in tempi brevi.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!