Home News Chilavert, che retroscena: ”Quando sputai a Roberto Carlos. E Ballack puzzava di...

Chilavert, che retroscena: ”Quando sputai a Roberto Carlos. E Ballack puzzava di capra…”

CONDIVIDI
Chilavert © Getty Images

MILANO – José Luis Chilavert, storico portiere bomber del Paraguay famoso per i suoi gol su punizione, a ‘ESPN’ si lascia andare a qualche confessione particolare in merito al mondiale nippo-coreano, in particolare alla sfida contro la Germania di sabato 15 giugno 2002, ma non solo: “In quel momento non potevi stare vicino a Ballack: l’odore di capra che aveva era terribile, terribile. Usava qualcosa, era tremendo. Non so se fosse una strategia”.

Chilavert, che retroscena: ”Quando sputai a Roberto Carlos. E Ballack puzzava di capra…”

Chilavert ha raccontato anche un episodio contro il Brasile durante le qualificazioni: “Ci hanno derubato, eravamo praticamente qualificati e Roberto Carlos ha calciato da tutte le parti senza riuscire a segnare. Forse era indispettito, così ha fatto dei gesti e abbiamo avuto un battibecco; poi il Brasile ha segnato il secondo gol e alla fine della partita dice: ‘Indio, vi abbiamo battuti 2-0’. Così gli ho sputato” ha concluso.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!