Home News Atalanta-Inter, Spalletti in conferenza: ”Nainggolan potrebbe non essere della partita”

Atalanta-Inter, Spalletti in conferenza: ”Nainggolan potrebbe non essere della partita”

CONDIVIDI
Inter-Barcellona
Spalletti © Getty Images

ATALANTA-INTER, SPALLETTI IN CONFERENZA – Conferenza stampa per il tecnico in vista della vigilia della partita di campionato Atalanta-Inter: ”Nainggolan si è messo a disposizione per la gara contro il Barcellona per quelle che erano le sue difficoltà in quel momento; è un po’ indietro di condizione e domani è difficile che ci sia. L’Atalanta ha dei numeri importanti e c’è Gasperini che rende il calcio più bello e moderno. Gesto Mourinho? Ci sono pressioni emotive in determinate partite che vanno a sommarsi e il rischio di cadere in qualche reazione c’è; inoltre, se vai a stuzzicare un leone, un leone ruggisce… Lautaro? Sta bene e aspetta il suo momento.”

Atalanta-Inter, Spalletti in conferenza

ATALANTA-INTER, SPALLETTI: ”I MOVIMENTI CAMBIANO PERCHE’…” – ”4-3-3? A centrocampo ci possono essere dei cambiamenti in corso d’opera a seconda di quelle che sono le situazioni di gioco. Striscia di successi? E’ quello che dovevamo fare dopo la partenza. Trasformazione di Brozovic? A Roma quando ho invertito Nainggolan con Pjanic si è scatenato il putiferio. Ora entrambi giocano a grandi livelli su posizioni diverse… Brozovic è su questa strada ma io non ho inventato nulla. Scudetto? Secondo me la Juventus è veramente la più forte di tutti e vincerà il campionato. Tutte le altre dovranno essere impeccabili e dovranno veramente cercare di fare l’impossibile per poterla battere” ha concluso.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!