Home Fantacalcio Fantacalcio Serie A, i consigli di Direttagoal per la 31a giornata

Fantacalcio Serie A, i consigli di Direttagoal per la 31a giornata

CONDIVIDI
Recupero Serie A
Palla © Getty Images

MILANO – Sabato ricco in ottica fantacalcio in vista del 31° turno della Serie A. La Juventus sarà di scena a Benevento, la Fiorentina a Roma. Alle 18 ci sarà anche Spal-Atalanta, mentre l’anticipo serale sarà il derby di Genova. Questi i consigli di Direttagoal.it per le vostre fantasfide di giornata.

Fantacalcio Serie A, i consigli di Direttagoal per la 31a giornata

BENEVENTO-JUVENTUS — Sabato ore 15
Benevento: nonostante il 3-0 subito dal Real Madrid, la sfida del ‘Vigorito’ resta proibitiva. Come spesso è accaduto quest’anno, contro la Juventus evitiamo di schierare gli avversari di giornata.
Juventus: al contrario, vista la partita molto facile sulla carta, schieriamo tutti i bianconeri disponibili, anche coloro che almeno dall’inizio dovrebbero iniziare dalla panchina.

ROMA-FIORENTINA — Sabato ore 18
Roma: Di Francesco deve rinunciare a Perotti e Under, in forse Nainggolan ma lo potremmo rischiare. Defrel è la sorpresa annunciata, Dzeko e Kolarov non si tolgono mai.
Fiorentina: Chiesa e Thereau out, Saponara può creare qualche problema tra le linee. Attenzione a Hugo sui calci piazzati.

SPAL-ATALANTA — Sabato ore 18
Spal: Kurtic, Paloschi e Dramé sono gli ex, confidiamo sui primi due che sicuramente hanno maggiori motivazioni. Gara difficile per gli estensi, allora ci affidiamo al salvatore della patria Antenucci.
Atalanta: out Ilicic, Rizzo e Spinazzola. Caldara forse si, Petagna o Cornelius poco cambia: in una gara del genere, insieme a Gomez, vanno schierati, così come Cristante e Masiello.

SAMPDORIA-GENOA — Sabato ore 20.45
Sampdoria: Quagliarella e Zapata, Ramirez sembra in ripresa e potrebbe essere la sorpresa di questa stracittadina. Dentro anche Silvestre.
Genoa: Lapadula sta trovando continuità ma occhio al para rigori Viviano! Pandev sempre pericoloso, si schiera.

Fantacalcio Serie A, i consigli di Direttagoal per la 31a giornata

TORINO-INTER — Domenica ore 12.30
Torino: Obi è l’ex insieme a Ljajic, occhio alla cabala. Rientra N’Koulou, il redivivo Belotti si schiera anche se l’Inter non subisce gol da diverse gare. Iago Falque vs D’Ambrosio, mismatch davvero interessante…
Inter: Spalletti dovrebbe confermare l’11 del derby. Icardi è atteso ad una doppietta dopo gli errori di mercoledì scorso. Brozovic e Rafinha confermatissimi così come Cancelo.

CROTONE-BOLOGNA — Domenica ore 15
Crotone: Ci vogliamo fidare di Trotta e Barberis: per Zenga è una partita fondamentale…
Bologna: Dzemaili è stato decisivo l’anno scorso, potrebbe esserlo anche quest’anno. Di Francesco titolare al posto di Destro è un’ipotesi. L’attaccante ex Roma resta un’incognita: se non avete altri attaccanti dal calendario facile, potrebbe essere l’azzardo da rischiare.

VERONA-CAGLIARI — Domenica ore 15
Verona: in piena crisi, l’uomo di maggior tasso tecnico, ossia Romulo, è chiamato ad una prestazione dignitosa per salvare la faccia della squadra scaligera.
Cagliari: gara decisamente importante anche per i sardi che dovranno necessariamente vincere in Veneto. Per farlo, Lopez si affida a Pavoletti e Barella. Lykogiannis possibile sorpresa.

NAPOLI-CHIEVO — Domenica ore 15
Napoli: assenti Albiol e Jorginho, Chiriches e Diawara i loro sostituti. Milik da schierare: a gara in corso può essere un fattore, Mario Rui è chiamato ad assisterlo.
Chievo: Giaccherini è l’ex: per noi è il vero azzardo di giornata. E Inglese? Occhio alla sorpresa.

UDINESE-LAZIO — Domenica ore 18
Udinese: Oddo deve vincere e vuole farlo con Lasagna e Maxi Lopez. La partita, però, è davvero difficile contro la lanciatissima Lazio…
Lazio: probabile turnover di Inzaghi, noi però schieriamo tutti i biancocelesti di qualità: dunque Felipe Anderson, Luis Alberto, Immobile e Lucas Leiva. Rientra anche Marusic.

MILAN-SASSUOLO — Domenica ore 20.45
Milan: Gattuso potrebbe far riposare Suso e Bonaventura, visibilmente stanchi, anche se appare molto probabile che chieda l’ultimo sforzo ai suoi irrinunciabili. Biglia in regia, solito ballottaggio davanti con André Silva, Cutrone e Kalinic. Calhanoglu intoccabile.
Sassuolo: a forte rischio la presenza di Berardi, le speranze di Iachini si chiamano Babacar e Politano. Acerbi è l’ex…

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!