Home Calciomercato Suso Milan, clausola scaduta ma la cessione è sempre più probabile

Suso Milan, clausola scaduta ma la cessione è sempre più probabile

CONDIVIDI
Suso Real Madrid
Suso ©Getty Images

Suso Milan, clausola scaduta ma la cessione è sempre più probabile. Il Chelsea è in vantaggio

SUSO MILAN – Niente 40 milioni di euro per Suso almeno per il momento. A mezzanotte del 16 luglio è scaduta la clausola rescissoria dello spagnolo che resta sempre in partenza dal Milan. La possibile mancata Europa e il bisogno rossonero di monetizzare fanno sì che l’ex Liverpool nelle prossime settimane saluti la truppa di Gattuso. La decisione sarà presa insieme all’entourage del giocatore nelle prossime settimane ma ormai l’addio sembra sempre più certo. >>> CESSIONE SUSO, IL PUNTO

Calciomercato Milan: Chelsea, Roma e Inter su Suso ma attenzione al Real Madrid

CALCIOMERCATO MILAN – Sono tante le squadre interessate a Suso. Il Chelsea sembra in vantaggio sulle dirette avversarie con i Blues che avrebbero già sondato il terreno con il Milan per lo spagnolo. In seconda fila troviamo la coppia italiana formata da Roma e Inter che prima di tentare l’assalto sono costrette a vendere per racimolare i soldi utili all’acquisto. Più defilato ma pronto a balzare davanti a tutti il Real Madrid. Il mercato dei Blancos ancora non è entrato nel vivo. Florentino Perez sta valutando le possibili soluzioni con lo spagnolo che potrebbe essere la carta a sorpresa per rendere maggiormente competitiva la rosa di Lopetegui. SUSO REAL, CONTATTO