Home Calciomercato Sarri Chelsea, il tecnico torna in auge. Prima richiesta: Albiol

Sarri Chelsea, il tecnico torna in auge. Prima richiesta: Albiol

CONDIVIDI
Sarri Real Madrid
Sarri © Getty Images

LONDRA – Blitz improvviso: Sarri potrebbe ancora sedere sulla panchina del Chelsea. Quando sembrava ormai tutto deciso, Roman Abramovich starebbe ancora cambiando idea in merito al tecnico italiano. Se per il post Conte sono stati allertati Luis Enrique, Blanc e Jokanovic, Sarri continua a giocarsi le proprie chance. Lo riferiscono fonti italiane ed inglesi, secondo cui resta ancora in corsa per sostituire l’ex tecnico della Juventus.

Sarri Chelsea, ritorno di fiamma

Per liberarlo occorre discutere con De Laurentiis della clausola, scaduta il 31 maggio ma comunque sotto contratto col Napoli. Il presidente azzurro chiede circa 5 milioni, soldi che non rappresentano un problema per il Chelsea che ha provato ad inserire uno tra Courtois e David Luiz. De Laurentiis, nonostante li gradisca dal punto di vista tecnico, ha dovuto declinare a causa degli altissimi ingaggi, ma come riporta ‘Premium’ una soluzione si può trovare con l’inserimento di Albiol, fedelissimo di Sarri e possibile partente per circa 8 milioni di euro.

Dunque, rimane tutto ancora possibile in merito al salto di qualità del tecnico. Sarri, che si è giocato il Napoli proprio per cercare di allenare un top club europeo, torna clamorosamente in corsa. Attenzione ai colpi di scena…

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!